Vai al contenuto principale Skip to complementary content

Creazione di app e aggiunta di dati

Le app possono essere aggiunte all'hub cloud creando nuove app, duplicando app esistenti o caricando app esportate.

Qualsiasi membro dell'hub cloud con licenza Professional può creare app nell'hub cloud.

Creazione di una nuova app

È possibile creare app facendo clic su Aggiungi nuovo e quindi su Nuova app di analisi. Quando si crea una nuova app, è possibile specificare lo spazio di destinazione dell'app. Per impostazione predefinita, le app vengono aggiunte allo spazio corrente.

Creazione di un'app di dati

È possibile creare una nuova app direttamente da un set di dati. Dalla scheda Home, passare a Dati personali, oppure dalla scheda Catalogo, filtrare per Dati. Le app create in questo modo vengono aggiunte agli stessi spazi dei dati.

  • Selezionare Apri set di dati sul set di dati da cui si desidera creare un'app. Quando si apre la pagina Dettagli, selezionare il pulsante Crea app dai dati nella barra delle applicazioni. Apparirà una finestra di dialogo modale con campi descrittivi configurabili per la propria app; inserire Nome e Descrizione (opzionale) per la propria app, quindi premere Crea.

Aggiunta di dati alle app

Quando si crea la propria nuova app, è necessario aggiungere dati all'app. I file dati e le connessioni alle sorgenti dati possono essere aggiunti direttamente in uno spazio. Vedere Aggiunta e gestione dei dati analitici. È anche possibile aggiungerli direttamente dall'interno di un'app, in Gestione dati o in Editor caricamento dati.

Qlik Sense utilizza uno script di caricamento dei dati per connettere e recuperare dati dalle proprie sorgenti dati in un'app. È possibile interagire con lo script di caricamento dei dati usando Gestione dati o Editor caricamento dati.

Gestione dati

Gestione dati fornisce un'interfaccia guidata per l'aggiunta e il caricamento dei dati in un'app Qlik Sense. È anche possibile modificare e trasformare dati nelle tabelle caricate, come sostituire valori, impostare valori null e suddividere i campi. È anche possibile concatenare o unire le tabelle. È possibile creare la propria app direttamente da una sorgente dati, verrà caricata automaticamente in Gestione dati.

Gestione dati consente inoltre all'utente di gestire le associazioni tra le tabelle per collegare campi chiave tra di esse. Gestione dati genera uno script di caricamento in modo automatico per i dati che l'utente carica e trasforma in Qlik Sense.

Per ulteriori informazioni su Gestione dati, vedere Caricamento e gestione dei dati con Gestione dati.

Catalogo dati

Il catalogo dati consente di visualizzare tutti i set di dati a cui si ha accesso. Questo rende facile selezionare le tabelle e i campi che si vuole aggiungere alla propria app da tutti i set di dati a propria disposizione.

Una volta aggiunti i dati con il catalogo dati, l'utente può fare associazioni e modificare i dati in Gestione dati o Editor caricamento dati prima di caricarli nella propria app.

Per ulteriori informazioni, vedere Caricamento dei dati dal catalogo dati.

Editor caricamento dati

Editor caricamento dati consente di lavorare direttamente nello script di caricamento dell'app, aggiungendo e caricando dati usando le funzioni di script di Qlik.

Nello script di caricamento, si specificano i campi e le tabelle da caricare. Durante il caricamento, Qlik Sense identifica automaticamente i campi chiave da associare ai dati. È possibile monitorare questa struttura dati nel sistema di visualizzazione modello dati.

È possibile manipolare la struttura dati con istruzioni dello script usando le funzioni. Editor caricamento dati fornisce un'ampia gamma di strumenti per il caricamento e la trasformazione dei dati delle app. È possibile utilizzare lo script per eseguire operazioni come:

  • Calcolo di nuovi valori

  • Conversione di valori codificati

  • Aggregazione di valori

  • Unione o concatenamento di tabelle

  • Convalida dei dati

Alcune impostazioni e funzionalità delle app possono essere impostate solo in Editor caricamento dati. Le connessioni che coinvolgono lo spazio, che consentono all'utente di caricare i dati da un altro spazio o di far ricercare al proprio script di caricamento sorgenti dati un nome specifico nello spazio corrente, sono definibili solo in Editor caricamento dati. La modifica delle impostazioni locali e regionali di un'app può essere impostata solo nello script di caricamento. Per ulteriori informazioni, vedere Modifica delle impostazioni regionali delle app.

Per ulteriori informazioni su Editor caricamento dati, vedere Caricamento e trasformazione dei dati con lo scripting.

Aggiunta di contenuto alle app

Dopo aver aggiunto dati, è possibile creare fogli, racconti e visualizzazioni. I fogli, i racconti e i preferiti nell'app sono privati finché non vengono resi pubblici. Per ulteriori informazioni, vedere Concessione dell'accesso a fogli, segnalibri e racconti.

Per ulteriori informazioni sulla creazione di fogli e visualizzazioni, vedere: Creazione e modifica di visualizzazioni.

APPRENDIMENTO CORRELATO:

Ulteriori informazioni