Vai al contenuto principale Passa a contenuto complementare

Applicazione di stili a un'app

È ora possibile applicare degli stili per personalizzare l'app in base agli standard dell'azienda. Lo stile selezionato verrà applicato a tutti i fogli dell'app.

Applicazione di stili a un'app

Per l'applicazione degli stili sono disponibili le seguenti opzioni:

  • Modifica della direzione dei caratteri in stringhe di testo o numeri.
  • Modifica del tema app predefinito.
  • Attivazione o disattivazione del menu al passaggio del mouse per tutte le visualizzazioni.
  • Modifica del colore di sfondo per i titoli dei fogli.
  • Modifica del colore del carattere del titolo del foglio.
  • Aggiunta e allineamento di un'immagine, ad esempio un logo.
  • Attivazione o disattivazione della barra degli strumenti e dell'intestazione per tutti i fogli.
Nota di suggerimento

A un'app possono essere applicati più stili da parte dello sviluppatore mediante estensioni tema personalizzate.

Lo stile personalizzato dei singoli oggetti sovrascrive lo stile dell'app.

Apertura delle opzioni dell'app

È possibile aprire opzioni app da qualsiasi punto in un'app.

  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app.

  2. Nell'area dettagli app, fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.

  3. Fare clic su Annulla per chiudere le opzioni app.

Nota informatica Le opzioni app non sono disponibili su un dispositivo mobile.

Modifica della sequenza di lettura

  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app, quindi fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.
  2. In Aspetto > Da destra a sinistra selezionare Attivato o Disattivato.
Nota informaticaSe una visualizzazione viene condivisa utilizzando Qlik Sense Charts, la modifica dell'ordine di lettura nell'app influirà anche sull'ordine di lettura nel grafico condiviso. Per ulteriori informazioni, vedere L'ordine di lettura non è corretto nel grafico condiviso personale.

Modifica del tema app predefinito

È possibile applicare uno dei temi Qlik predefiniti o qualsiasi tema personalizzato che si è creato e installato.

I temi Qlik predefiniti sono: 

  • Sense Horizon - Si tratta del tema predefinito al momento di creare una nuova app.

  • Sense Classico - Fornisce una vista più compatta degli oggetti e limita lo spazio tra di essi.
  • Sense Ampio - Regola la spaziatura interna e la distanza attorno agli oggetti, oltre a fornire spazi designati per i titoli.
  • Sense Breeze - Basato su Sense Ampio ma con diverse impostazioni di colore.
  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app, quindi fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.
  2. Selezionare il tema da applicare dal menu a discesa Tema app.

Temi personalizzati

È anche possibile creare temi personalizzati in base agli standard aziendali. Grazie ai temi, è possibile applicare uno stile a un'app cambiando i colori, aggiungendo immagini e sfondi, specificando il formato, la dimensione, lo spessore e lo stile dei caratteri su base globale o granulare in tutta l'app. È inoltre possibile definire le palette di colori e personalizzare le specifiche per margini, riempimento e spaziatura.

Nota informatica

I temi personalizzati sono supportati durante l'esportazione di fogli e grafici in formato PDF. Si applica a PDF esportati manualmente, nonché a PDF esportati automaticamente tramite sottoscrizioni o Servizio di reportistica Qlik. Tuttavia, un PDF generato da un'app che utilizza un tema personalizzato può apparire diverso rispetto a quanto visualizzato nell'app. Per ulteriori informazioni, vedere Proprietà JSON tema personalizzato.

Nota di suggerimentoI temi personalizzati non dipendono dall'app. Ciò significa che, ad esempio, se si modificano i colori definiti in un tema personalizzato, questi saranno aggiornati in tutte le app che utilizzano il tema, anche se l'app è pubblicata.

I temi personalizzati sono visualizzati sotto Personalizza nel menu a discesa Tema app.

Menu a discesa Tema app

Menu a discesa Tema app.

Disattivazione del menu al passaggio del mouse

È possibile scegliere di disattivare il menu al passaggio del mouse che appare sulle visualizzazioni quando gli utenti posizionano il cursore su di esso. Ciò influenzerà tutte le visualizzazioni nell'app.

  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app, quindi fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.
  2. Fare clic su Disattiva il menu al passaggio del mouse per le visualizzazioni.

È possibile disattivare il menu al passaggio del mouse per una singola visualizzazione in modalità di modifica.

  1. In modalità di modifica, selezionare la visualizzazione.
  2. Nel pannello delle proprietà, passare ad Aspetto > Generale.
  3. Selezionare Disattiva menu al passaggio del mouse.

Modifica delle animazioni dei grafici

Le animazioni dei grafici sono le transizioni graduali di una visualizzazione dalla vecchia alla nuova vista quando i dati sono stati modificati, ad esempio dopo aver effettuato una selezione.

Le animazioni dei grafici possono essere disattivate nelle impostazioni dell'app. Sono disponibili per i seguenti tipi di grafico:

  • Grafici a barre

  • Grafici bullet

  • Grafici lineari

  • Grafici a torta

  • Grafici a dispersione

  • Grafici a imbuto (bundle Visualizzazione)

  • Grafici a griglia (bundle Visualizzazione)

  • Diagrammi di Sankey (bundle Visualizzazione)

  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app, quindi fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.
  2. Sotto Aspetto > Animazioni grafico, selezionare Attivato o Disattivato.

Occultamento della barra degli strumenti e dell'intestazione nei fogli

È possibile nascondere la barra degli strumenti e l'intestazione del foglio nella propria app. Ciò significa che queste aree non verranno visualizzate su nessun foglio, per nessun utente, a prescindere dalle autorizzazioni. Qualsiasi utente con i diritti Può modificare nell'app può attivare o disattivare questi elementi.

Barra degli strumenti

La barra degli strumenti è l'area sopra il foglio che contiene i seguenti pulsanti:

  • Note

  • Advisor informazioni strategiche

  • Selezioni

  • Preferiti

  • Fogli

  • Modifica foglio

  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app, quindi fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.
  2. Sotto Aspetto, disattivare Mostra barra degli strumenti.

Intestazione del foglio

L'intestazione del foglio è l'area del foglio che contiene il titolo del foglio, l'immagine del titolo e le frecce di navigazione del foglio.

Se si nasconde l'intestazione del foglio, le frecce di navigazione passano alla barra degli strumenti.

  1. Nella barra di navigazione, fare clic sul nome dell'app, quindi fare clic su Impostazioni per aprire le opzioni app.
  2. Sotto Stile titolo foglio, disattivare Mostra intestazione del foglio.

Casi di utilizzo

Vantaggi

Nascondere la barra degli strumenti e le intestazioni dei fogli libera spazio per i grafici, le caselle di filtro e altri oggetti.

Se si disattivano le intestazioni dei fogli, quest'area non apparirà quando si scaricano o si condividono i fogli, si inviano sottoscrizioni o si generano report Qlik Application Automation. Ciò è utile se si usano i fogli per creare dashboard o presentazioni PowerPoint.

Se si rimuove la barra degli strumenti, gli sviluppatori di app hanno un maggiore controllo su quali sono le funzionalità facilmente accessibili dagli altri utenti. Ad esempio, nascondere il pulsante Modifica foglio potrebbe scoraggiare altri sviluppatori di app dal modificare l'app.

Svantaggi

Nascondere la barra degli strumenti non rimuove completamente funzionalità come i segnalibri, le note, Insight Advisor o la modifica dei fogli. Ad esempio, è comunque possibile trovare i segnalibri nella panoramica app. Tuttavia, i consumatori di app potrebbero pensare che queste funzionalità non siano più disponibili.

Se si nascondo la barra degli strumenti e l'intestazione del foglio, l'unico modo per passare da un foglio all'altro è utilizzare le scelte rapide da tastiera o gli oggetti pulsante. Per ulteriori informazioni, vedere Navigazione con i tasti e tasti di scelta rapida nelle app e Creazione di pulsanti.

Se si nasconde l'area delle selezioni, gli utenti potrebbero non rendersi conto che sono state applicate delle selezioni all'app. Potrebbe essere necessario aggiungere caselle di filtro ai propri fogli o filtri ai singoli grafici. Per ulteriori informazioni, vedere Creazione di caselle di filtro e Applicazione di filtri alla visualizzazione.

Esempi

Un foglio contenente la barra degli strumenti e l'intestazione del foglio. La barra degli strumenti mostra Note, Insight Advisor, le selezioni attuali e altro. L'intestazione del foglio contiene l'immagine del titolo, il titolo del foglio e le frecce di navigazione.

Un foglio Qlik Sense dove la barra degli strumenti e l'intestazione del foglio sono visibili in alto.

Un foglio uguale a quello sopra, ma l'intestazione del foglio è nascosta, mentre la barra degli strumenti rimane visibile. Gli utenti non possono più vedere l'immagine del titolo, il titolo del foglio o le frecce di navigazione.

Un foglio Qlik Sense dove l'intestazione del foglio è nascosta.

Un foglio uguale a quello sopra, ma la barra degli strumenti è nascosta, mentre l'intestazione del foglio rimane visibile. Gli utenti non possono vedere quali selezioni sono state applicate.

Un foglio Qlik Sense dove l'intestazione del foglio è nascosta.

Un foglio uguale a quello sopra, ma sia la barra degli strumenti sia l'intestazione del foglio sono state nascoste.

Un foglio Qlik Sense dove sia la barra degli strumenti sia l'intestazione del foglio sono nascoste.

Modifica dei colori del titolo del foglio

È possibile impostare il colore di sfondo del titolo del foglio su un colore a tinta unita o sul gradiente di un colore selezionando due colori. Il formato del carattere del titolo del foglio può essere impostato solo su un colore a tinta unita.

Nota informaticaSe si sta utilizzando un dispositivo mobile, lo sfondo del titolo del foglio viene visualizzato come tinta unita anche se sono stati impostati due colori.

Per la scelta dei colori, sono disponibili le seguenti opzioni: 

  • È possibile scegliere un colore dalla tavolozza dei colori predefinita.
  • È possibile impostare un colore esadecimale digitando 6 caratteri nel campo di input #.
  • Fare clic sulla tavolozza per visualizzare altre opzioni relative ai colori:
    • Fare clic sul selettore colori per selezionare il colore.
    • Trascinare il dispositivo di scorrimento per modificare la saturazione del colore.

Scelta di un colore dalla tavolozza dei colori predefiniti

  1. Fare clic su Freccia giù in un elenco a discesa relativo ai colori.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo contenente i colori predefiniti.

  2. Fare clic su un colore nella tavolozza.

    Il colore viene selezionato.

  3. Fare clic all'esterno della finestra di dialogo.

    La finestra di dialogo viene chiusa.

È ora stato impostato un colore mediante la relativa selezione nella tavolozza dei colori predefiniti.

Finestra di dialogo dei colori con la tavolozza dei colori predefinita e un colore blu selezionato.

Tavolozza di colori predefinita.

Digitazione di un colore esadecimale

  1. Fare clic su Freccia giù in un elenco a discesa relativo ai colori.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo contenente i colori predefiniti.

  2. Digitare 6 caratteri nel campo di input Esa #.

    Il colore viene selezionato nella tavolozza.

  3. Fare clic all'esterno della finestra di dialogo.

    La finestra di dialogo viene chiusa.

È ora stato impostato un colore mediante la digitazione di 6 cifre esadecimali.

Utilizzo delle opzioni dei colori avanzate

  1. Fare clic su Freccia giù in un elenco a discesa relativo ai colori.

    Viene visualizzata la finestra di dialogo contenente i colori predefiniti.

  2. Fare clic su Tavolozza nella parte inferiore della finestra di dialogo.

    La finestra di dialogo cambia, visualizzando le opzioni avanzate.

  3. Effettuare una delle seguenti operazioni:

    • Fare clic sul selettore dei colori.

      Il colore cambia e il codice del colore esadecimale viene aggiornato di conseguenza.

    • Trascinare il dispositivo di scorrimento.

      La saturazione cambierà e il codice del colore esadecimale verrà aggiornato di conseguenza.

    In qualsiasi modo viene selezionato un colore.

  4. Fare clic all'esterno della finestra di dialogo.

    La finestra di dialogo viene chiusa.

È stato ora impostato un colore utilizzando il selettore dei colori e/o il dispositivo di scorrimento.

Finestra di dialogo dei colori con le opzioni avanzate e un colore blu selezionato.

Ruota cromatica.

Aggiunta di un'immagine

È ora possibile aggiungere un'immagine, ad esempio un logo, al titolo del foglio. Sono supportati i formati seguenti:png,jpg,jpeg egif.

  1. Fare clic sul segnaposto dell'immagine accanto all'immagine.

    Si apre la libreria multimediale.

  2. Fare clic su una cartella della libreria multimediale (come Nella app).
  3. Selezionare l'immagine che si desidera aggiungere al titolo del foglio.

    Viene mostrata un'anteprima dell'immagine.

  4. Fare clic su Inserisci.

    L'immagine viene aggiunta.

È stata ora aggiunta un'immagine al titolo del foglio.

Hai trovato utile questa pagina?

Se riscontri problemi con questa pagina o con il suo contenuto – un errore di battitura, un passaggio mancante o un errore tecnico – facci sapere come possiamo migliorare!