Vai al contenuto principale

Proprietà avanzate KPI

È possibile aprire il pannello delle proprietà avanzate per una visualizzazione: basta fare clic su ModificaModifica foglio sulla barra degli strumenti, fare clic su Opzioni avanzate, quindi selezionare la visualizzazione che si desidera modificare.

Se il pannello delle proprietà è nascosto, fare clic su apri pannello destro Proprietà nella barra degli strumenti.

Nota informaticaSe la visualizzazione mostra Oggetto collegato Visualizzazione collegata nel pannello delle proprietà, la visualizzazione è collegata a una voce principale. È possibile modificare la voce principale o scollegare la visualizzazione dalla voce principale per modificare solo la visualizzazione corrente.
Nota informaticaAlcune delle impostazioni del pannello delle proprietà sono disponibili solo in certe circostanze, ad esempio, quando si utilizzano più dimensioni o misure oppure quando si seleziona un'opzione che rende altre opzioni disponibili.

Dati

Fare clic su Aggiungi per aggiungere una misura.

Misure

Nella scheda Dati, in Misure, fare clic su Aggiungi per aprire un elenco di misure disponibili. Selezionare la misura che si desidera aggiungere alla visualizzazione. Se si seleziona un campo, vengono automaticamente visualizzate le funzioni di aggregazione comuni che è possibile scegliere per la misura. I grafici a torta richiedono una misura per l'Angolo ma, facoltativamente, è possibile aggiungere una misura per il Raggio, che determina il raggio di ogni settore del grafico a torta.

Se non è disponibile alcuna misura, è necessario crearne una. È possibile immettere l'espressione direttamente nella casella di testo oppure fare clic su Espressione per creare una misura nell'editor delle espressioni.

È possibile modificare una misura collegata a una voce principale aggiornando la voce principale, oppure scollegando la misura dalla voce principale e modificando solo questa istanza.

Se il pulsante Aggiungi misura è disattivato, non sarà possibile aggiungere ulteriori misure.

Per le misure sono disponibili le proprietà seguenti:

  • <Nome misura>:
    • Espressione: Fare clic su Expression per aprire l'editor delle espressioni. Per impostazione predefinita, viene visualizzata l'espressione esistente.
    • Etichetta: Immettere un'etichetta per la misura. Per impostazione predefinita, le misure non salvate in Voci principali vengono visualizzate con l'espressione sotto forma di etichetta.
    • Misura: Questa opzione è visualizzata solo per le voci principali. Per modificare solo questa istanza della misura, fare clic su Oggetto collegato per scollegare la misura dalla voce principale.
    • Formattazione numero: Sono disponibili diverse opzioni per la formattazione dei valori di misura. Per modificare la formattazione del numero a livello di app e non solo in una singola misura, si consiglia di eseguire l'operazione nelle impostazioni locali, vale a dire nelle istruzioni SET all'inizio dello script nell'Editor caricamento dati.

      Sono disponibili i formati numerici seguenti:

      • Automatico: Qlik Sense consente di impostare automaticamente la formattazione di un numero in base ai dati sorgente.

        Per la rappresentazione delle abbreviazioni numeriche, vengono utilizzate le unità SI internazionali, come ad esempio k (mille), M (milione) e G (miliardo).

      • Numero: Per impostazione predefinita, la formattazione è impostata su Semplice ed è possibile selezionarla dalle opzioni dell'elenco a discesa. Fare clic sul pulsante per modificare la formattazione in Personalizza e utilizzare la casella Modello di formattazione per modificare il modello.

        Esempi:  

        • # ##0 descrive il numero come numero intero con un separatore delle migliaia. In questo esempio viene utilizzato “ ” come separatore delle migliaia.
        • ###0 descrive il numero come intero senza separatore delle migliaia.
        • 0000 descrive il numero come numero intero con almeno quattro cifre. Ad esempio, il numero 123 verrà visualizzato come 0123.
        • 0.000 descrive il numero con tre decimali. In questo esempio viene utilizzato “.” come separatore decimale.

        Se si aggiunge il segno di percentuale (%) al modello di formattazione, i valori di misura vengono automaticamente moltiplicati per 100.

      • Valuta: per impostazione predefinita, il modello di formattazione utilizzato per la valuta è lo stesso configurato nel sistema operativo. Utilizzare la casella Modello di formattazione per modificare il modello di formattazione.
      • Data: Per impostazione predefinita, la formattazione è impostata su Semplice ed è possibile selezionarla dalle opzioni dell'elenco a discesa. Fare clic sul pulsante per modificare la formattazione in Personalizza e utilizzare la casella Modello di formattazione per modificare il modello.
      • Durata: per impostazione predefinita, il modello di formattazione utilizzato per la durata è lo stesso configurato nel sistema operativo. La durata può essere formattata come giorni oppure come combinazione di giorni, ore, minuti, secondi e frazioni di secondi. Utilizzare la casella Modello di formattazione per modificare il modello di formattazione.
      • Personalizzato: per impostazione predefinita, il modello di formattazione utilizzato per la personalizzazione è lo stesso configurato nel sistema operativo. Utilizzare le caselle Modello di formattazione per modificare il modello di formattazione.
        • Separatore decimale: Consente di impostare il separatore decimale.
        • Separatore delle migliaia: consente di impostare il separatore delle migliaia.
        • Modello di formattazione:consente di impostare il modello di formattazione numero.
        • Reimposta modello: Fare clic per reimpostare il modello predefinito.
      • Misura espressione: il modello di formattazione è determinato dall'espressione di misura. Utilizzare questa opzione per visualizzare una formattazione numerica personalizzata per una misura in una visualizzazione.
    • Voce principale: Creare una misura principale basata sull'espressione della misura facendo clic su Aggiungi nuovo. Se la misura è già collegata a una voce principale, è possibile aggiornare la voce principale facendo clic su Modifica. Verranno aggiornate tutte le istanze della dimensione collegata.

Script

Nota informaticaDisponibile solo se lo scripting a livello di grafico è stato abilitato nell'app dell'utente. Vedere Attivazione dello scripting a livello di grafico.

Sulla scheda Dati, in Script, fare clic su Aggiungi per creare uno script grafico. È possibile aggiungere più di uno script grafico.

È possibile inserire lo script grafico direttamente nella casella di testo, oppure fare clic su Espressione per creare uno script grafico nell'editor delle espressioni.

Moduli aggiuntivi

  • Gestione datiCondizione di calcolo: specificare un'espressione in questa casella di testo per impostare una condizione che deve essere soddisfatta (true) per poter visualizzare l'oggetto. Il valore può essere immesso come formula calcolata. Ad esempio: count(distinct Team)<3. Se la condizione non è soddisfatta, verranno visualizzati il messaggio o l'espressione inseriti in Messaggio visualizzato.

    Una condizione di calcolo risulta utile quando un grafico o una tabella è lento a rispondere a causa di un grande quantitativo di dati. È possibile utilizzare la condizione di calcolo per nascondere un oggetto finché l'utente non ha filtrato i dati a un livello più gestibile mediante le selezioni. Utilizzare la proprietà Messaggio visualizzato per guidare l'utente nel filtrare i dati.

Aspetto

Generale

  • Mostra titoli: consente di abilitare o disabilitare titoli, sottotitoli e note a piè di pagina nel grafico.

    Immettere il Titolo, il Sottotitolo e la Nota a piè di pagina. Per impostazione predefinita, la stringa viene interpretata come stringa di testo, tuttavia, è possibile utilizzare il campo di testo per un'espressione o una combinazione di testo ed espressione. Un segno di uguale (=) posto all'inizio di una stringa indica che questa contiene un'espressione.

    Fare clic su Espressione se si desidera creare un'espressione utilizzando l'editor delle espressioni.

    Nota informaticaI titoli sono visualizzati su una singola riga. Se si inseriscono delle interruzioni di linea, esse saranno ignorate.

    Esempio:  

    Si supponga di utilizzare la stringa seguente, comprese le virgolette: 'Sales: ' & Sum(Sales).

    Per impostazione predefinita, la stringa viene interpretata come stringa di testo e viene visualizzata come mostrata nell'esempio. Se, tuttavia, si inizia la stringa con un segno di uguale (='Sales: ' & Sum(Sales)), essa viene interpretata come un'espressione. L'output sarà quindi Sales: <valore dell'espressione>, dove <valore dell'espressione> è il valore calcolato.

  • Disabilita menu al passaggio del mouse: Selezionare per disabilitare il menu al passaggio del mouse nella visualizzazione.

  • Mostra dettagli: impostare su Mostra se si desidera consentire agli utenti di visualizzare informazioni quali descrizioni, misure e dimensioni.

Stati alternati

Stato: imposta lo stato da applicare alla visualizzazione. È possibile selezionare:

  • Qualsiasi stato alternato definito in Voci principali.
  • <ereditato>, nel qual caso verrà utilizzato lo stato definito per il foglio.
  • <stato predefinito>, che rappresenta lo stato dove non è applicato uno stato alternato.

Per ulteriori informazioni sugli stati alternati, vedere Uso degli stati alternati per l'analisi comparativa.

Presentazione

  • Mostra titolo: attivato per impostazione predefinita. Quando selezionata, il titolo della misura viene visualizzato sopra il valore del KPI.
  • Allineamento: consente di impostare l'allineamento del titolo e del valore del KPI.
  • Comportamento della presentazione: Definisce la modalità di presentazione del carattere. Le opzioni sono: Fisso, con cui le dimensioni carattere sono indipendenti dalle dimensioni della casella o della lunghezza del testo, Fluido, in cui le dimensioni carattere si adattano alle dimensioni della casella e Reattivo, in cui le dimensioni carattere si adattano alle dimensioni della casella e alla lunghezza del testo.
  • Dimensione formato carattere: consente di impostare la dimensione relativa del carattere del valore di misura. Quando il grafico viene ridimensionato, le dimensioni dei caratteri possono adattarsi al grafico in base a quanto impostato in Comportamento della presentazione.
  • Collega a foglio: disattivato per impostazione predefinita. Quando è selezionato, è possibile eseguire il collegamento dal KPI a qualsiasi foglio nell'app. Selezionare il foglio nell'elenco. È anche possibile selezionare se il foglio collegato deve essere aperto in una nuova scheda.

È possibile cambiare il colore dello sfondo facendo clic su Stile.

  • Colore sfondo: impostare il colore di sfondo al colore singolo o al colore per espressione.
    • Colore unico: è possibile applicare un colore unico allo sfondo. È possibile selezionare un colore dalla tavolozza predefinita o da un selettore dei colori, oppure immetterne il valore esadecimale. Nessun colore di sfondo viene applicato per impostazione predefinita. Per ulteriori informazioni, vedere Colorazione di una visualizzazione.
    • In base all'espressione: Utilizzare un'espressione per definire il colore dello sfondo. È possibile immettere l'espressione direttamente nella casella di testo Espressione oppure fare clic su Espressione per creare una misura nell'editor delle espressioni. I formati di colore supportati sono: RGB, ARGB e HSL. Per ulteriori informazioni, vedere Colorazione in base a un'espressione.
  • Ripristina tutto: consente di reimpostare tutte le proprietà dell'editor di stile sui valori predefiniti.

Colori

  • Colori condizionali: Quando utilizzata, questa opzione consente di aggiungere i limiti di scala e utilizzare colori e simboli differenti per le diverse sezioni.
  • Aggiungi limite: utilizzare il dispositivo di scorrimento per impostare il limite. È possibile aggiungere molte sezioni. Fare clic sulla sezione per cambiare colore.

    È possibile utilizzare un'espressione come limite. Fare clic su Expression se si desidera creare un'espressione.

  • Gradiente: selezionare questa opzione per utilizzare differenti sfumature di colori nelle aree di transizione tra le sezioni.
  • Rimuovi limite Elimina: fare clic per rimuovere il limite selezionato. Se non è selezionato alcun limite, viene rimosso il limite aggiunto più recentemente.

Suggerimento a comparsa

  • Suggerimento a comparsa: Impostare su Personalizzato per aggiungere qualsiasi combinazione di misure, un grafico o un'immagine al suggerimento a comparsa.
  • Nascondi righe di base: nasconde le righe del suggerimento a comparsa che mostra le informazioni di base. Se un suggerimento a comparsa personalizzato non presenta misure ed è privo di titolo e descrizione, Nascondi righe di base nasconderà anche i valori dimensionali.
  • Titolo: consente di inserire un titolo per il suggerimento a comparsa.
  • Descrizione: consente di inserire una descrizione per il suggerimento a comparsa.
  • Misure: Fare clic su Aggiungi misura per mostrare la misura come suggerimento a comparsa.
    • Selezionare una misura da un campo usando Da un campo. È anche possibile utilizzare un'espressione per aggiungere una misura. Fare clic su Expression per aprire l'editor delle espressioni. Per impostazione predefinita, viene visualizzata l'espressione esistente.
    • È possibile modificare l'etichetta della misura usando Etichetta e la sua formattazione usando Formattazione numero. Se la misura è una voce principale, è possibile utilizzare la formattazione misura principale o disattivare la formattazione e selezionare un altro formato usando Formattazione numeri.
  • Grafico: Fare clic su Aggiungi grafico per aggiungere un grafico al suggerimento a comparsa.
    • Voci principali: Selezionare una visualizzazione principale dall'elenco da mostrare come suggerimento a comparsa.
    • Dimensione grafico: Selezionare le dimensioni del contenitore del grafico.
      • Piccolo. Imposta la larghezza e l'altezza del contenitore a 140 pixel.
      • Medio. Imposta la larghezza e l'altezza del contenitore a 200 pixel.
      • Grande. Imposta la larghezza e l'altezza del contenitore a 340 pixel.
    • Modifica voce principale: Appare dopo aver selezionato una visualizzazione principale. Fare clic per modificare la voce principale.
  • Immagini: Fare clic su Aggiungi un'immagine per aggiungere un'immagine al suggerimento a comparsa.
    • Tipo: Scegliere la posizione dell'immagine dalla libreria multimediale o da un URL.
    • Dimensioni: consente di impostare le dimensioni del contenitore del suggerimento a comparsa. Qlik Sense consente di dimensionare l'immagine nel contenitore.
      • Piccolo. Imposta la larghezza e l'altezza del contenitore a 50 pixel.
      • Medio. Imposta la larghezza e l'altezza del contenitore a 200 pixel.
      • Grande. Imposta la larghezza e l'altezza del contenitore a 340 pixel.
      • Originale. Qlik Sense consente di dimensionare l'immagine nel contenitore. Se l'immagine risulta superiore a 340 pixel, viene scalata.
    • Libreria multimediale: appare quando si sceglie Libreria multimediale per Tipo. Fare clic per selezionare un'immagine dalla propria libreria multimediale.
    • URL: appare quando si sceglie URL per Tipo. Inserire un URL. Il proprio amministratore di Qlik Sense deve inserire nella whitelist gli URL esterni in Content Security Policy.

Ulteriori informazioni