Star

La stringa utilizzata per rappresentare l'insieme di tutti i valori di un campo nel database può essere impostata tramite l'istruzione star. Interessa le istruzioni LOAD e SELECT successive.

Syntax:  

Star is[ string ]

Arguments:  

Argomento Descrizione
string

Un testo arbitrario. Tenere presente che se la stringa contiene spazi deve essere racchiusa tra virgolette.

Se non si specifica alcun valore, viene utilizzato star is;, ossia non è disponibile alcun simbolo star finché non viene specificato in maniera esplicita. Questa definizione è valida finché non si specifica una nuova istruzione star.

Si sconsiglia l'uso dell'istruzione Star is nella parte dei dati dello script (sotto Section Application) se si utilizza Section Access. Il carattere asterisco è tuttavia pienamente supportato per i campi protetti nella parte Section Access dello script. In questo caso non è necessario utilizzare l'istruzione Star is esplicita in quanto è sempre implicita in Section Access.

Limiti

  • Non è possibile utilizzare il carattere asterisco con i campi chiave, ovvero i campi che collegano le tabelle.
  • Non è possibile utilizzare il carattere asterisco con qualsiasi campo interessato dall'istruzione Unqualify, in quanto ciò può avere ripercussioni sui campi che collegano le tabelle.
  • Non è possibile utilizzare il carattere asterisco con tabelle non logiche, ad esempio tabelle info-load o tabelle mapping-load.
  • Quando viene utilizzato in un campo di riduzione (un campo collegato ai dati) in Section Access, il carattere asterisco rappresenta i valori elencati in questo campo in Section Access. Non rappresenta altri valori che possono esistere nei dati, ma non sono elencati in Section Access.
  • Non è possibile utilizzare il carattere asterisco con campi interessati da qualsiasi forma di riduzione dei dati al di fuori dell'area Section Access.

Esempio

L'esempio seguente è un estratto di uno script di caricamento dei dati contenente la sezione relativa al controllo degli accessi.

Star is *;

 

Section Access;

LOAD * INLINE [

ACCESS, USERID, OMIT

ADMIN, ADMIN,

USER, USER1, SALES

USER, USER2, WAREHOUSE

USER, USER3, EMPLOYEES

USER, USER4, SALES

USER, USER4, WAREHOUSE

USER, USER5, *

];

 

Section Application;

LOAD * INLINE [

SALES, WAREHOUSE, EMPLOYEES, ORDERS

1, 2, 3, 4

];

 

Viene applicato quanto segue:

  • Il segno Star corrisponde a *.
  • L'utente USER1 non può visualizzare il campo SALES.
  • L'utente USER2 non può visualizzare il campo WAREHOUSE .
  • L'utente USER3 non può visualizzare il campo EMPLOYEES.
  • L'utente USER4 è stato aggiunto due volte alla soluzione per omettere (OMIT) due campi relativi a questo utente, SALES e WAREHOUSE.
  • USER5 presenta un segno “*” aggiuntivo, che indica che tutti i campi elencati in OMIT non sono disponibili. Il segno dell'asterisco * rappresenta tutti i valori elencati e non tutti i valori del campo. Questo significa che l'utente USER5 non può visualizzare i campi SALES, WAREHOUSE e EMPLOYEES ma può invece vedere il campo ORDERS.