Debug dello script di caricamento dei dati

È possibile utilizzare le utilità di debug nell'editor caricamento dati per analizzare l'esecuzione dello script mediante punti di controllo, che consentiranno di esaminare i valori delle variabili e l'output dell'esecuzione dello script. È possibile scegliere se visualizzare una o tutte le seguenti opzioni: Output, Variabili e Punti di controllo.

Per visualizzare il pannello di debug, procedere come segue:

  • Fare clic su u sulla barra degli strumenti dell'editor caricamento dati.

    Il pannello di debug viene aperto nella parte inferiore dell'editor caricamento dati.

Nota: Non è possibile creare o modificare connessioni, selezionare dati, salvare lo script o caricare dati in modalità di debug. La modalità di debug inizia con l'esecuzione del debug e continua fino all'esecuzione dello script oppure fino al completamento dell'esecuzione.

Barra degli strumenti di debug

Il pannello di debug dell'editor caricamento dati contiene una barra degli strumenti con le seguenti opzioni per controllare l'esecuzione del debug:

Opzioni della barra degli strumenti di debug
Voce interfaccia utente Descrizione
Caricamento limitato

Abilitare questa opzione per limitare il numero di righe di dati da caricare da ciascuna sorgente dati. È utile per ridurre il tempo di esecuzione se le sorgenti dati sono di grandi dimensioni.

Immettere il numero di righe che si desidera caricare.

Nota: Questo si applica solo alle sorgenti dati fisiche. Ad esempio, i caricamenti generati automaticamente e quelli inline non verranno limitati.
œ Avviare o continuare l'esecuzione in modalità di debug finché non viene raggiunto il punto di controllo successivo.
ΠPassare alla riga di codice successiva.
Terminare l'esecuzione qui. Se si termina prima che tutto il codice sia stato eseguito, il modello dati risultante conterrà i dati fino alla riga di codice in cui l'esecuzione è stata interrotta.

Output

Output visualizza tutti i messaggi che vengono generati durante l'esecuzione del debug. È possibile scegliere di bloccare lo scorrimento dell'output quando vengono visualizzati nuovi messaggi facendo clic su \.

Inoltre, il menu di output (¨) contiene le seguenti opzioni:

Opzioni menu Output
Voce interfaccia utente Descrizione
Cancella Fare clic su questa opzione per eliminare tutti i messaggi di output.
Seleziona tutto il testo Fare clic su questa opzione per selezionare tutti i messaggi di output.
Scorri in basso Fare clic su questa opzione per scorrere fino all'ultimo messaggio di output.

Variabili

Variabili elenca tutte le variabili riservate, le variabili di sistema e le variabili definite nello script e visualizza i valori attuali durante l'esecuzione dello script.

Impostazione di una variabile come preferita

Se si desidera esaminare variabili specifiche durante l'esecuzione, è possibile impostarle come preferite. Le variabili preferite vengono visualizzate nella parte superiore dell'elenco di variabili, contrassegnate da un asterisco giallo. Per impostare una variabile come preferita, procedere come segue:

  • Fare clic su ï accanto a una variabile.

    ï è adesso di colore giallo e la variabile viene spostata nella parte superiore dell'elenco di variabili.

Filtraggio di variabili

È possibile applicare un filtro per mostrare solo il tipo selezionato di variabili utilizzando le seguenti opzioni nel menu delle variabili (¨):

Opzioni menu Variabili
Voce interfaccia utente Descrizione
Mostra tutte le variabili Fare clic su questa opzione per mostrare tutti i tipi di variabili.
Mostra variabili di sistema

Fare clic su questa opzione per mostrare le variabili di sistema.

Le variabili di sistema vengono definite da Qlik Sense, ma è possibile modificare il valore della variabile nello script.

Mostra variabili riservate

Fare clic su questa opzione per mostrare le variabili riservate.

Le variabili riservate vengono definite da Qlik Sense e il valore non può essere modificato.

Mostra variabili definite dall'utente

Fare clic su questa opzione per mostrare le variabili definite dall'utente.

Le variabili definite dall'utente sono variabili che sono state definite nello script.

Per ulteriori informazioni sulle variabili, vedere Utilizzo delle variabili nell'editor caricamento dati.

Punti di controllo

È possibile aggiungere punti di controllo allo script per poter interrompere l'esecuzione del debug in determinate righe di codice ed esaminare i valori delle variabili e i messaggi di output in questo punto. Quando è stato raggiunto un punto di controllo, è possibile scegliere di interrompere l'esecuzione, continuare finché non viene raggiunto il punto di controllo successivo o passare alla riga di codice successiva. Vengono elencati tutti i punti di controllo presenti negli script, con un riferimento alla sezione e al numero di riga.

Aggiunta di un punto di controllo

Per aggiungere un punto di controllo a una riga di codice, effettuare una delle seguenti operazioni:

  • Nello script fare clic nell'area a destra del numero di riga in cui si desidera aggiungere un punto di controllo.

    Una Q accanto al numero di riga indicherà che è presente un punto di controllo in questa riga.

Suggerimento: È possibile aggiungere punti di controllo anche quando il pannello di debug è chiuso.

Eliminazione di punti di controllo

È possibile eliminare un punto di controllo effettuando una delle seguenti operazioni:

  • Nello script fare clic su una Q accanto al numero di riga.

  • Nell'elenco di punti di controllo fare clic sulla E accanto a un punto di controllo.

È anche possibile fare clic su ¨ e selezionare Elimina tutto per eliminare tutti i punti di controllo dallo script.

Abilitazione e disabilitazione di punti di controllo

Quando si crea un punto di controllo, quest'ultimo è abilitato per impostazione predefinita. Ciò è indicato da una m accanto al punto di controllo nell'elenco di punti di controllo. È possibile abilitare e disabilitare singoli punti di controllo selezionandoli e deselezionandoli nell'elenco di punti di controllo.

Sono anche disponibili le seguenti opzioni nel menu dei punti di controllo (¨):

  • Abilita tutto
  • Disabilita tutto