Funzioni di test statistici

In questa sezione vengono descritte le funzioni per i test statistici, che sono suddivise in tre categorie. Le funzioni possono essere utilizzate sia nello script di caricamento dei dati che nelle espressioni grafiche, anche se la sintassi sarà diversa.

Funzioni di test del chi quadrato

Di solito vengono utilizzate per lo studio delle variabili qualitative. È possibile confrontare le frequenze osservate in una tabella di frequenze a senso unico con le frequenze previste oppure studiare il collegamento tra due variabili in una tabella di contingenza.

Funzioni di t-test

Le funzioni t-test vengono utilizzate per un'analisi statistica di due popolazioni medie. Un t-test a due campioni analizza se i due campioni sono diversi e viene generalmente utilizzato quando due distribuzioni standard presentano varianze sconosciute e quando un esperimento utilizza dimensioni ridotte per il campione.

Funzioni di z-test

Un'analisi statistica di due popolazioni medie. Uno z-test con due campioni analizza se i due campioni sono differenti e viene comunemente utilizzato quando due distribuzioni standard presentano varianze conosciute e quando un esperimento utilizza dimensioni notevoli per il campione.