Utilizzo dell'editor delle espressioni

È possibile accedere all'editor delle espressioni per aggiungere o modificare un'espressione ogniqualvolta è visualizzato il simbolo 3 nel pannello delle proprietà durante la modifica di una visualizzazione. Il simbolo 3 indica un campo di espressione. Fare clic su 3 per accedere all'editor delle espressioni.

Le espressioni possono essere aggiunte in due modi diversi. Le espressioni possono essere create utilizzando le sezioni Campi, Funzioni, Variabili ed Espressioni set, effettuando selezioni e inserendole nel campo dell'espressione. È possibile modificare le espressioni inserite e aggiungere espressioni più complesse digitando direttamente nel campo dell'espressione. È possibile annullare un'azione facendo clic sul pulsante Annulla (B).

Inserimento di un'espressione mediante Campi

È possibile inserire un'espressione effettuando selezioni dalla sezione Campi sul lato destro della finestra di dialogo dell'editor delle espressioni.

Procedere come indicato di seguito:

  1. Se si desidera limitare i campi disponibili a quelli appartenenti a una tabella specifica nel modello dati, selezionare una tabella dall'elenco a discesa Filtra in base alla tabella.
  2. Selezionare un campo dall'elenco a discesa Campo.
  3. Selezionare la funzione di aggregazione che si desidera utilizzare. Le funzioni disponibili fanno parte del gruppo di funzioni di aggregazione di base.
  4. Per inserire la selezione corrente come espressione set nell'aggregazione, utilizzare la casella di controllo Espressione set. La selezione corrente è sempre basata sullo stato predefinito.
  5. Se si desidera inserire una clausola Distinct o Total insieme alla funzione di aggregazione, utilizzare le caselle di controllo accanto a ogni clausola. Ogni clausola può essere utilizzata separatamente.
  6. Fare clic su Inserisci per inserire il campo e la funzione nel campo dell'espressione.

    Suggerimento: Se non si seleziona una funzione di aggregazione, nell'espressione verrà inserito solo il campo. Le clausole possono essere aggiunte solo se si seleziona una funzione di aggregazione.
  7. Fare clic su Applica per chiudere la finestra di dialogo Aggiungi espressione.

    Per una dimensione o una misura, continuare aggiungendo dati descrittivi per la dimensione o la misura.

Inserimento di una funzione mediante Funzioni

È possibile inserire funzioni di aggregazione oltre quelle di base effettuando selezioni dalla sezione Funzioni sul lato destro della finestra di dialogo dell'editor delle espressioni.

  1. Se si desidera filtrare l'elenco delle funzioni disponibili, selezionare una categoria di funzione dall'elenco a discesa Categoria funzione.
  2. Selezionare una funzione dall'elenco a discesa Nome funzione.

    Viene visualizzata un'anteprima della funzione.

  3. Fare clic su Inserisci per inserire la funzione e la prima parentesi nel campo dell'espressione.

  4. Digitare il resto dell'espressione nell'editor delle espressioni rispettando la sintassi.
  5. Fare clic su Applica per chiudere la finestra di dialogo Aggiungi espressione.

    Per una dimensione o una misura, continuare aggiungendo dati descrittivi per la dimensione o la misura.

Inserimento di una variabile mediante Variabili

È possibile inserire una variabile effettuando selezioni dalla sezione Variabili sul lato destro della finestra di dialogo dell'editor delle espressioni.

  1. Per visualizzare le variabili di sistema nell'elenco delle variabili disponibili, utilizzare la casella di controllo Mostra variabili di sistema.
  2. Selezionare una variabile dall'elenco a discesa Variabile.

    Se disponibili, vengono mostrati la Definizione e il Valore di ogni variabile.

  3. Fare clic su Inserisci per inserire la variabile nel campo dell'espressione.

  4. Fare clic su Applica per chiudere la finestra di dialogo Aggiungi espressione.

    Per una dimensione o una misura, continuare aggiungendo dati descrittivi per la dimensione o la misura.

Inserimento di un'espressione set utilizzando Espressioni set

È possibile inserire un'espressione set effettuando selezioni dalla sezione Espressioni set sul lato destro della finestra di dialogo dell'editor delle espressioni.

  1. Selezionare Usa selezioni correnti o Usa segnalibro per l'espressione set.

    L'opzione Usa selezioni correnti può essere selezionata solo se è stata effettuata una selezione nell'app. L'opzione Usa segnalibro può essere selezionata solo se è disponibile un segnalibro. Utilizzare il menu a discesa Segnalibro per scegliere tra i segnalibri.

  2. Se sono stati definiti stati alternati, è possibile cambiare lo stato alternato su cui si basa l'espressione set. Selezionare lo stato alternato dal menu a discesa Stato alternato.
  3. Fare clic su Inserisci per inserire l'espressione set nel campo dell'espressione.

  4. Fare clic su Applica per chiudere la finestra di dialogo Aggiungi espressione.

    Per una dimensione o una misura, continuare aggiungendo dati descrittivi per la dimensione o la misura.

Aggiunta o modifica di un'espressione mediante digitazione

Procedere come indicato di seguito:

  1. Digitare l'espressione direttamente nel campo delle espressioni.

    Vengono selezionati i nomi di campo utilizzati nell'espressione e la sintassi dell'espressione viene convalidata.

    Suggerimento: Quando si digita nell'editor delle espressioni, l'espressione viene convalidata. Se si verifica un errore, viene visualizzato un suggerimento indicante l'elemento non corretto. Possono essere disponibili informazioni aggiuntive sull'errore facendo clic sull'icona accanto al suggerimento.

    Quando si digita il nome di una funzione nell'espressione, viene visualizzata una descrizione comandi contenente informazioni che facilitano la corretta immissione della funzione, compresi i nomi e i qualificatori degli argomenti.

    Nota: La descrizione comandi di alcune funzioni grafiche mostra il qualificatore ALL. Si consiglia di non utilizzare il qualificatore ALL. Utilizzare invece l'espressione di gruppo {1}.

    Ciascuna linea nell'editor delle espressioni viene numerata e viene utilizzata l'evidenziazione della sintassi.

  2. Fare clic su Applica per chiudere la finestra di dialogo Aggiungi espressione.

    Per una dimensione o una misura, continuare aggiungendo dati descrittivi per la dimensione o la misura.

Completamento automatico, valutazione e combinazione di colori

Quando si digita nell’editor delle espressioni, è possibile selezionare da un elenco di completamento automatico di campi, variabili e funzioni corrispondenti. L'elenco va riducendosi man mano che si digita il testo. La combinazione di colori aiuta a vedere quali campi, variabili e funzioni vengono utilizzati nell’espressione.

La combinazione di colori si applica sia all’elenco di completamento automatico sia alla stessa espressione.

È possibile verificare che eventuali espansioni con simbolo del dollaro aggiunte nell'espressione restituiscano il risultato corretto, controllando la valutazione dell'espressione nell'anteprima dell'espansione con simbolo del dollaro.

Come vengono interpretati i nomi

Si sconsiglia di denominare una variabile con lo stesso nome utilizzato per un campo o una funzione in Qlik Sense. Tuttavia, in caso affermativo, è necessario sapere come utilizzarli in un'espressione.

Example:  

XXX è un campo, una variabile e una funzione. XXX verrà interpretato come uno di essi a seconda di come l'espressione viene creata.

Esempi di come vengono interpretati i nomi
Espressione XXX viene interpretato come
$(XXX) variabile
Count(XXX) campo
XXX() function

Regole per le espressioni

Le seguenti regole valgono per le espressioni grafiche:

  • Tutte le espressioni restituiscono un numero e/o una stringa, a seconda del tipo ritenuto più appropriato.

  • Le funzioni e gli operatori logici restituiscono 0 per False, -1 per True. Le conversioni numero-stringa e stringa-numero sono implicite.

  • Gli operatori logici e le funzioni interpretano 0 come False e tutto il resto come True.

  • Le espressioni che non possono essere valutate correttamente, ad esempio a causa di parametri o funzioni non corretti, restituiscono NULL.

Guida dettagliata alla sintassi

È possibile attivare la modalità Guida facendo clic sul pulsante Guida (D). Quando attive, tutte le funzioni nell'editor delle espressioni fungono da collegamenti ipertestuali. Facendo clic su una funzione, si apre una scheda del browser che rimanda alla sezione della Guida in linea con la descrizione completa sull'utilizzo della funzione specifica. Quando si fa clic su una funzione, la modalità Guida viene chiusa.