Tabella Pivot

La tabella pivot mostra dimensioni e misure come righe e colonne all'interno di una tabella. In una tabella pivot è possibile analizzare i dati contemporaneamente in base a più misure e in più dimensioni. È possibile ridisporre le misure e le dimensioni per ottenere viste dei dati differenti. L'azione di spostamento di misure e dimensioni intercambiabilmente tra righe e colonne è denominata "pivoting".

Pivot table with dimensions Customer, Product Group, and Item and measures Quantity and Sales.

Casi di utilizzo

La tabella pivot risulta particolarmente utile quando si desidera includere diverse dimensioni o misure in una singola tabella e quando si desidera riorganizzarle per visualizzare subtotali differenti.

Vantaggi

La tabella pivot è uno strumento avanzato per analizzare contemporaneamente più dimensioni e misure e riorganizzale per ottenere prospettive dei dati differenti. Un altro vantaggio consiste nella possibilità di espandere le righe a cui si è interessati mantenendo compresse le righe nel resto della tabella.

Svantaggi

La tabella pivot può risultare leggermente complicata e non consente di ottenere scoperte immediate.

Creazione di una tabella pivot

È possibile creare una nuova tabella pivot sul foglio in corso di modifica.

Procedere come indicato di seguito:

  1. Dal pannello risorse trascinare una tabella pivot vuota sul foglio.
  2. Fare clic su Aggiungi dimensione e selezionare una dimensione o un campo.
  3. Fare clic su Aggiungi misura e selezionare una misura o creare una misura da un campo.

Una volta creata la tabella pivot, è possibile modificarne l'aspetto e altre impostazioni nel pannello delle proprietà.

Pivoting

Quando si desidera ridisporre i dati per ottenere una nuova vista, è possibile trascinare le voci nella nuova posizione, sia essa una colonna o una riga. Nella tabella pivot sottostante la dimensione Customer è stata trascinata nella posizione dopo Product Group e la dimensione Item nella posizione prima di Product Group. Di conseguenza, l'ordinamento primario delle dimensioni è ora basato su Item. L'attenzione è stata spostata da Customer a Item. Espandendo le dimensioni è possibile scoprire le quantità e le vendite per ciascun cliente, tuttavia questo risultato può essere ottenuto anche in un modo differente.

Pivot table with rearranged data.

Spostando la dimensione Customer dalle righe alle colonne, è possibile mantenere l'attenzione sulla dimensione Item, ottenendo nel contempo la distribuzione degli articoli per cliente. Lo spostamento ha arricchito le informazioni presentate dalla tabella pivot.

Pivot table with rearranged data.

Raggruppamento delle misure

Come si sarà probabilmente notato, Quantity e Sales non sono presentate come misure separate nella riga superiore delle colonne. Accanto alla dimensione Customer è visualizzata la voce Misure. Quando si utilizzano più misure, queste vengono automaticamente raggruppate a formare un gruppo di misure, Misure, che può essere aggiunto per intero alla sezione delle righe o alla sezione delle colonne. Il gruppo di misure non è modificabile nella tabella. Non è possibile dividere la voce di misura e utilizzare una misura come riga e un'altra misura come colonna, né è possibile modificare l'ordine in cui le misure sono visualizzate. Le modifiche alla voce Measures vengono apportate nel pannello delle proprietà.

Modi differenti per eseguire il pivoting

Essenzialmente il pivoting comporta il trascinamento delle dimensioni e delle misure dalle righe nelle colonne e dalle colonne nelle righe, tuttavia sono disponibili due modi per eseguire questa operazione.

  • Nella tabella pivot (sia durante la modifica sia durante l'analisi)
  • Nel pannello delle proprietà (solo durante la modifica)

Pivoting mediante il pannello delle proprietà

Nel pannello delle proprietà è possibile aggiungere misure e dimensioni alla tabella pivot e spostare anche le dimensioni e le misure nelle righe e nelle colonne. Quando si utilizzano più misure, le misure vengono raggruppate e viene creata una voce Measures. È possibile modificare l'ordine interno delle dimensioni e delle misure, ma se sono presenti più misure, viene sempre spostato l'intero gruppo di misure.

Properties panel.

Raggruppamento globale

Nel raggruppamento globale si utilizza una serie di dati limitata in cui vengono identificati i valori che si desidera analizzare, ad esempio, i migliori trimestri, i migliori venditori o i prodotti meno venduti.

Il raggruppamento globale può essere considerato come una procedura a due fasi. Come prima cosa si applica una limitazione alla serie di dati e, in seguito, nell'elenco risultante, si applica la stessa limitazione anche alla dimensione interna (vale a dire, la seconda dimensione nella gerarchia di ordinamento) in modo da visualizzare solo i risultati relativi ai valori della dimensione interna che sono stati identificati.

Example:  

Nella tabella pivot seguente, non vengono applicate limitazioni. I valori vengono ordinati su Sales, in ordine discendente. La lista è lunga quindi non vengono visualizzati i valori per il 2013.

Pivot table, no limitation is applied.

Nella tabella pivot seguente, alla dimensione (interna) Sales Rep Name è stata applicata una limitazione in modo che vengano visualizzati solo i primi cinque rappresentanti di vendita per gli anni 2013 e 2014.

Nel passaggio successivo si selezionerà il raggruppamento globale nel pannello delle proprietà. L'opzione Raggruppamento globale è disponibile solo quando è stata applicata una limitazione alla dimensione.

Quando si seleziona il raggruppamento globale, viene riapplicata la limitazione dei primi cinque rappresentanti di vendita, anche se questa volta la dimensione Year non verrà presa in considerazione. Nella tabella pivot finale verranno inseriti solo i cinque rappresentanti di vendita con il volume di vendite più elevato (nel 2013 o nel 2014).

L'immagine seguente mostra i sei risultati migliori per il 2014 e il 2013. I primi quattro risultati sono relativi al 2014, mentre il quinto (John Greg) fa riferimento al 2013. Gli altri cinque rappresentanti di vendita hanno riportato un volume di vendite più elevato rispetto a Brenda Gibson (che era al numero cinque nel 2014) che viene quindi eliminata dall'elenco.

Six highest results for 2014 and 2013.

L'immagine seguente mostra la tabella pivot a cui è stato applicato il raggruppamento globale. La tabella pivot contiene solo i risultati di vendita per i primi cinque rappresentanti di vendita. Anche se nel 2014 Brenda Gibson ha registrato risultati migliori rispetto a John Greg, i suoi risultati per il 2013 lo rendono idoneo per l'inserimento nell'elenco dei primi cinque.

Pivot table with global grouping applied.