Modifica di racconti

Quando si caricano dati in un'app, si analizzano i dati per ottenere nuove informazioni strategiche. È possibile presentare le nuove informazioni strategiche in un nuovo racconto o in una versione modificata di un racconto esistente. Per ulteriori informazioni, vedere Gestione dei dati nell'app mediante Gestione dati e Caricamento di dati con lo script di caricamento dei dati.

Lo stato e le selezioni di uno snapshot non vengono aggiornati durante il ricaricamento dei dati. Verranno riprodotti sempre i dati esistenti al momento dell'esecuzione dello snapshot. Tuttavia, i fogli di dati dinamici non sono statici, pertanto verranno influenzati da un ricaricamento dei dati.

È possibile sostituire uno snapshot di una visualizzazione su una diapositiva accedendo alla sorgente nell'app. La visualizzazione avrà ora dati aggiornati. È possibile acquisire un nuovo snapshot da utilizzare nel racconto.

Quando si esegue uno snapshot, per quest'ultimo è possibile creare un'annotazione. L'annotazione consente di distinguere tra i diversi snapshot nella libreria snapshot quando si crea la propria storia. L'annotazione non è visibile quando si riproduce la storia.

Suggerimento: Se si desidera conservare il racconto originale, eseguirne un duplicato prima di iniziare a modificarlo.
Suggerimento: È possibile esportare il racconto che si desidera presentare all'esterno di Qlik Sense.