Vai al contenuto principale

Definizione di periodi di analisi con periodi di calendario

IN QUESTA PAGINA

Definizione di periodi di analisi con periodi di calendario

Definire i periodi di calendario per i propri gruppi di calendario al fine di controllare gli intervalli di tempo utilizzati da Insight Advisor al momento di creare visualizzazioni.

I periodi di calendario definiscono i periodi di tempo di interesse per Insight Advisor da utilizzare nell'analisi all'interno del modello logico. Ad esempio, un KPI che mostra le vendite totali senza limiti di tempo potrebbe risultare meno utile di un KPI che mostra le vendite totali per il mese in corso. È possibile creare un periodo di calendario per il mese corrente e impostarlo come periodo predefinito per l'uso con le vendite totali. I periodi di calendario per il modello logico vengono creati e gestiti in Periodi di calendario.

I periodi di calendario definiscono i singoli periodi di tempo o i confronti tra periodi relativi di tempo. Ad esempio, è possibile creare periodi di calendario per:

  • Mostrare solo i valori relativi al mese in corso

  • Confrontare questo mese con il precedente

  • Confrontare il trimestre corrente con il trimestre corrente dello scorso anno

Insight Advisor utilizza periodi di calendario al momento di creare grafici. È possibile selezionare e applicare periodi di calendario al momento di modificare un grafico in Informazioni strategiche. È possibile impostare un periodo di calendario predefinito da utilizzare con un gruppo quando Insight Advisor crea grafici per campi e voci principali in tale gruppo. I periodi di calendario predefiniti sono impostati in Comportamenti. Per ulteriori informazioni, vedere Periodo di calendario predefinito

Creazione di periodi di calendario

Creare periodi di calendario dai gruppi di calendario definiti in Campi e gruppi. È possibile creare periodi di calendario con o senza campi che usano la funzione Calendario automatico nello script di caricamento dei dati.

Nota:

È possibile utilizzare l'opzione Usa Calendario automatico con un calendario personalizzato se utilizza gli stessi campi dichiarati come Calendario automatico.

Creazione di periodi di calendario mediante il calendario automatico

Selezionare i possibili valori per l'analisi al momento di creare periodi di calendario mediante il calendario automatico. I possibili valori corrispondono, ad esempio, al mese o al trimestre dell'anno. È quindi possibile scegliere di utilizzare il valore più recente, oppure creare un confronto.

  1. Fare clic su Crea periodo di calendario.
  2. Selezionare un gruppo di calendario, quindi selezionare Usa Calendario automatico.
  3. Inserire un nome per il periodo di calendario.
  4. Selezionare i possibili valori per il periodo di calendario.
  5. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Per utilizzare il valore più recente nel campo dei possibili valori del periodo, selezionare Usa ultimo valore ordinato.
    • Per creare un periodo di calendario di confronto, compiere una delle seguenti operazioni:
      • In Confronta, selezionare il periodo per il confronto. Selezionare Ultimo periodo completo nel caso in cui Insight Advisor debba usare l'ultimo periodo completo al posto del periodo corrente.
      • In Personalizzato, selezionare il periodo per l'analisi in Scostamento, quindi selezionare il periodo per il confronto in Scostamento di confronto.

        Scostamento e Scostamento di confronto utilizzano valori numerici, in cui 0 rappresenta il periodo corrente.

        Ad esempio, se si è utilizzato il trimestre dell'anno come valore possibile del periodo, 0 rappresenterebbe il periodo corrente e 3 corrisponderebbe a tre trimestri fa.

  6. Fare clic su Crea.

Creazione di periodi di calendario usando un calendario personalizzato

È possibile creare periodi di calendario senza usare il Calendario automatico nello script di caricamento. Ad esempio, si può avere un calendario personalizzato, oppure si possono volere utilizzare contrassegni di calendari personalizzati che non esistono in Calendario automatico.

Per creare un periodo di calendario usando un calendario personalizzato, selezionare un gruppo di calendario e scegliere un campo temporale da aggregare. Si sceglie quindi l'utilizzo del valore più recente, oppure si crea un confronto. Sono supportati due metodi di confronto:

  • Relativo: un confronto relativo che utilizza un campo contenente il numero relativo di periodi trascorsi. Il campo del periodo relativo deve contenere valori numerici che definiscono il periodo relativo dalla data corrente per ciascun valore nel campo aggregato. È quindi possibile selezionare lo scostamento e lo scostamento di confronto per l'analisi.

    Ad esempio, per eseguire un confronto tra il mese in corso e lo scorso mese, selezionare Data come campo aggregato. Selezionare quindi Mesi fa come campo per il periodo relativo. Mesi fa utilizza un'espressione per valutare i mesi di distanza di ciascun valore in Data dal mese corrente. Se il mese corrente è luglio, i valori da luglio sarebbero pari a 0, quelli da giugno corrisponderebbero a 1, quelli da maggio a 2, e così via. È quindi possibile selezionare 0 per il proprio scostamento e 1 per il proprio scostamento di confronto.

  • Flag: un confronto di contrassegni utilizza due campi che definiscono due periodi di tempo contrassegnati separati.

    Ad esempio, primo trimestre e secondo trimestre potrebbero essere due periodi utilizzati per un confronto di contrassegni. I campi di confronto devono contenere valori binari che indicano quali valori dei campi aggregati sono presenti nel periodo contrassegnato.

    Per confrontare il Trimestre 1 con il Trimestre 2, selezionare Data come campo aggregato. Come campi contrassegno, è quindi possibile selezionare Nel Trimestre 1 e Nel Trimestre 2. Tali campi utilizzano espressioni per valutare se i valori si trovano o meno nel Trimestre 1 o nel Trimestre 2.

  1. Fare clic su Crea periodo di calendario.
  2. Selezionare un gruppo di calendario, quindi togliere il segno di spunta dalla casella di controllo Usa Calendario automatico.
  3. Inserire un nome per il periodo di calendario.
  4. Selezionare il campo data aggregato da utilizzare.
  5. Effettuare una delle seguenti operazioni:
    • Per utilizzare il valore più recente nel campo dei possibili valori del periodo, selezionare Usa ultimo valore ordinato.
    • Per creare un periodo di calendario di confronto, compiere una delle seguenti operazioni:
      • In Relativo, per Periodi relativi fa, selezionare il campo definito nel proprio script di caricamento contenente i dati del periodo di tempo relativo per il campo selezionato in Data aggregata. Impostare il periodo di tempo per l'analisi in Scostamento, quindi impostare il periodo di tempo per il confronto in Scostamento di confronto.

        Scostamento e Scostamento di confronto utilizzano valori numerici, in cui 0 rappresenta il periodo corrente.

      • In Contrassegno, selezionare il campo contenente il contrassegno per il periodo corrente, quindi selezionare il campo contenente il contrassegno per il periodo di confronto.

  6. Fare clic su Crea.

Limiti

I periodi di calendario della business logic presentano i seguenti limiti:

  • I periodi di calendario predefiniti non vengono applicati a misure principali basate sul tempo che includano periodi di tempo specifici nella propria espressione.