Conferenza globale QlikWorld 2020. Partecipa per scoprire come ottenere il massimo dai dati. Accesso rapido. Registrati ora e risparmia.

AutoNumber

Questa istruzione crea un valore intero univoco per ciascun valore calcolato distinto in un campo rilevato durante l'esecuzione dello script.

È possibile utilizzare la funzione autonumber - funzione di script anche all'interno di un'istruzione LOAD, ma vi sono alcune limitazioni se si desidera utilizzare un caricamento ottimizzato. È possibile creare un caricamento ottimizzato caricando prima i dati da un file QVD e poi utilizzando l'istruzione AutoNumber per convertire i valori in chiavi di simboli.

Syntax:  

AutoNumber *fieldlist [Using namespace] ]

Arguments:  

Argomento Descrizione
*fieldlist

Un elenco separato da virgole dei campi i cui valori devono essere sostituiti da chiavi di simboli.

È possibile utilizzare i caratteri jolly ? e * nei nomi dei campi per includere tutti i campi con nomi corrispondenti. È anche possibile utilizzare * per includere tutti i campi. Quando si utilizzano caratteri jolly, racchiudere i nomi dei campi tra virgolette.

namespace

L'uso di namespace è opzionale. È possibile utilizzare questa opzione se si desidera creare uno spazio dei nomi, in cui valori identici in campi diversi condividono la stessa chiave.

Se non si utilizza questa opzione, tutti i campi saranno indicizzati con una chiave separata.

Limitations:  

Quando nello script sono presenti più istruzioni LOAD, è necessario inserire l'istruzione AutoNumber dopo l'istruzione LOAD finale.

Example:

In questo esempio si sostituiscono valori dei campi con chiavi della tabella dei simboli utilizzando l'istruzione AutoNumber per risparmiare spazio di memoria. L'esempio è breve a scopo dimostrativo, ma risulterebbe significativo con una tabella contenente un elevato numero di righe.

Region Year Month Sales
North 2014 May 245
North 2014 May 347
North 2014 June 127
South 2014 June 645
South 2013 May 367
South 2013 May 221

I dati sorgente vengono caricati tramite dati inline. Si aggiunge quindi un'istruzione AutoNumber con i campi Region, Year e Month.

RegionSales: LOAD * INLINE [ Region, Year, Month, Sales North, 2014, May, 245 North, 2014, May, 347 North, 2014, June, 127 South, 2014, June, 645 South, 2013, May, 367 South, 2013, May, 221 ]; AutoNumber Region, Year, Month;

La tabella risultante avrà l'aspetto seguente:

Region Year Month Sales
1 2 1 245
1 2 1 347
1 2 2 127
2 2 2 645
2 1 1 367
2 1 1 221