MapSubstring - funzione di script

La funzione di script MapSubstring consente di eseguire il mapping di parti di un'espressione a una tabella di mapping caricata in precedenza. Il mapping rispetta la distinzione tra maiuscole e minuscole e non è iterativo, mentre il mapping delle sottostringhe viene eseguito da sinistra a destra.

Syntax:  

MapSubstring('map_name', expression)

 

Return data type: stringa

Arguments:  

Argomento Descrizione
map_name

Il nome di un tabella di mapping letta in precedenza da un'istruzione mapping load o mapping select. Il nome deve essere racchiuso tra virgolette singole diritte.

Avviso: Se si utilizza questa funzione in una variabile con espansione macro e si fa riferimento a una tabella di mapping non esistente, la chiamata alla funzione ha esito negativo e non viene creato un campo.
expression L'espressione il cui risultato deve essere mappato dalle sottostringhe.

Example:  

In questo esempio verrà caricato un elenco di modelli del prodotto. Ogni modello presenta una serie di attributi che sono descritti da un codice composto. Utilizzando la tabella di mapping con MapSubstring, è possibile espandere i codici degli attributi per ottenere una descrizione.

map2: mapping LOAD * Inline [ AttCode, Attribute R, Red Y, Yellow B, Blue C, Cotton P, Polyester S, Small M, Medium L, Large ] ; Productmodels: LOAD *, MapSubString('map2', AttCode) as Description Inline [ Model, AttCode Twixie, R C S Boomer, B P L Raven, Y P M Seedling, R C L SeedlingPlus, R C L with hood Younger, B C with patch MultiStripe, R Y B C S/M/L ] ; // We don't need the AttCode anymore Drop Field 'AttCode';

 

La tabella risultante avrà l'aspetto seguente:

Model Description
Twixie Red Cotton Small
Boomer Blue Polyester Large
Raven Yellow Polyester Medium
Seedling Red Cotton Large
SeedlingPlus Red Cotton Large with hood
Younger Blue Cotton with patch
MultiStripe Red Yellow Blue Cotton Small/Medium/Large