Conversione manuale di un documento QlikView in un'app Qlik Sense

È possibile convertire manualmente un documento QlikView (file QVW) in un'app Qlik Sense seguendo queste istruzioni. Se si ha accesso a Dev Hub, è possibile utilizzare il convertitore da QlikView a Qlik Sense per semplificare il processo.

Il convertitore da QlikView a Qlik Sense è descritto nel sito Qlik Sense Developer.

Prerequisiti

  • Per poter convertire un documento QlikView in un'app Qlik Sense, è necessario che Qlik Sense Desktop sia installato.
  • Il computer deve disporre di una quantità di memoria di almeno 32 GB se si converte un documento QlikView di grandi dimensioni.
  • Se il documento QlikView contiene uno script nascosto o utilizza la sezione relativa al controllo degli accessi, è necessario avere accesso completo allo script nascosto e alla sezione relativa al controllo degli accessi del documento.

Prima di convertire il documento

La proprietà Sempre un solo valore selezionato per le caselle di elenco o le caselle multiple di QlikView deve essere disattivata per cancellare le selezioni nell'app Qlik Sense. Se il documento QlikView contiene uno script nascosto o utilizza Section Access, è necessario adattare il documento prima di convertirlo.

Conversione delle schede dello script nascosto

Quando viene convertito un documento QlikView con uno script nascosto, la parte relativa a questo script verrà ignorata e non verrà inclusa nello script di Qlik Sense. Se si desidera convertire l'intero script, prima di convertire il documento, effettuare le operazioni descritte di seguito. Questo richiede di disporre dell'accesso allo script nascosto nel documento QlikView.

  1. Aprire il documento nell'editor di script di QlikView.
  2. Copiare il codice dalle schede dello script nascosto e incollarlo nelle schede del normale script.
  3. Salvare l'intero documento.
Nota: Non è possibile nascondere il codice dello script in Qlik Sense.

Rimozione del codice di Section Access

Un documento QlikView con Section Access non può essere importato in Qlik Sense, in quanto esistono differenze nel formato e nelle funzionalità supportate. È comunque possibile convertire il documento manualmente.

  1. Rimuovere il codice di Section Access nell'editor di script di QlikView prima di convertire il documento. Questo richiede di disporre dell'accesso completo allo script nel documento.
  2. Convertire il documento in un'app.

    Per ulteriori informazioni, vedere Conversione del documento in un’app.

  3. Riapplicare Section Access nell'app Qlik Sense. Esistono alcune differenze che potrebbe essere necessario tenere in considerazione:

    • L'autenticazione dell'utente è stata modificata. Il campo USERID viene ora utilizzato per autenticare tutti gli utenti e i campi NTNAME e PASSWORD non sono più sopportati.
    • Se si dispone dell'accesso allo script, ma non dell'accesso ai dati, è possibile aprire l'app senza dati e modificare lo script, compresa la sezione relativa al controllo degli accessi.
    • La sezione relativa al controllo degli accessi viene applicata mediante l'esclusione assoluta in Qlik Sense. Ciò significa che è possibile vedere solo i dati per cui è stato specificatamente concesso l'accesso.

Per ulteriori informazioni, vedere Gestione della sicurezza mediante la sezione relativa al controllo degli accessi.

Conversione del documento in un’app

Procedere come indicato di seguito:

  1. Copiare il documento QlikView (formato .qvw) nella directory in cui sono memorizzate le app.

    La posizione della directory è in genere <user>\Documents\Qlik\Sense\Apps, ma la posizione della directory Apps dipende dalla posizione in cui è installato Qlik Sense Desktop.

  2. Avviare Qlik Sense Desktop.

    Ora si vedrà il documento QlikView come un'app nell'hub, con il nome che termina con (qvw).

  3. Fare clic sull'app per avviarla.

L'app viene salvata in formato Qlik Sense (file .qvf) nella cartella in cui è stato salvato il documento QlikView (file .qvw).  Inoltre il file di un documento QlikView (.qvw) viene rimosso dalla cartella e convertito automaticamente in un file di backup (qvw.backup) salvato nel percorso: <utente>\Documenti\Qlik\Sense\AppsBackup.

È stata eseguita la migrazione di un documento QlikView in un'app Qlik Sense. L'app contiene il modello dati e comprende i dati caricati e lo script di caricamento dei dati.

È possibile utilizzare il modello dati per creare visualizzazioni, copiarlo o importarlo nel proprio ambiente server mediante Qlik Management Console (QMC), ma è necessario adattare lo script di caricamento prima di poter ricaricare il modello dati.

Per ulteriori informazioni, vedere Gestione di un sito Qlik Sense: Importing apps.

Suggerimento: È inoltre possibile trascinare un file qvw da una cartella nell'hub di Qlik Sense Desktop per aprirlo come un'app Qlik Sense. Se l'app Qlik Sense (file .qvf) viene salvata in una cartella diversa da <utente>\Documenti\Qlik\Sense\Apps, spostarla nella cartella Apps per renderla disponibile dall'hub.

Adattamento dello script di caricamento dei dati in Qlik Sense

Gli script di caricamento dei dati Qlik Sense e QlikView sono generalmente compatibili, tuttavia esistono alcune differenze che potrebbe essere necessario considerare oltre che adattare lo script nell'editor di caricamento dei dati prima che i dati possano essere ricaricati. È possibile adattare lo script direttamente in Qlik Sense Desktop oppure è possibile importate l'app in Qlik Sense, quindi adattare lo script.

Modifica dei riferimenti al percorso dei file per le connessioni dati

QlikView utilizza percorsi dei file assoluti o relativi che non sono supportati nella modalità standard di Qlik Sense, pertanto è necessario utilizzare connessioni dati Cartella che puntino invece alle posizioni dei file.

Procedere come indicato di seguito:

  1. Creare connessioni dati Cartella per tutti i percorsi dei file che sono utilizzati nello script di caricamento dei dati.

    Per ulteriori informazioni, vedere Connessione alle sorgenti dati.

    È necessario verificare le istruzioni e le funzioni che fanno riferimento ai file. Le istruzioni LOAD sono le più comuni, tuttavia è disponibile un elenco completo.

    Per ulteriori informazioni, vedere Restrizione dell'accesso al file system.

  2. Sostituire tutti i riferimenti ai percorsi dei file relativi o assoluti nello script con riferimenti lib:// alle connessioni dati create.

    Esempi
    Script originale in QlikView Script Qlik Sense adattato
    LOAD * FROM [C:\data\Tutorials source\Sales rep.csv];
    LOAD * FROM [lib://Tutorials source/Sales rep.csv];

    In questo caso la connessione dati Cartella Tutorials source deve puntare a C:\data\Tutorials source\ o alla posizione in cui si trovano i dati se si è spostata l'app in un altro computer o server Qlik Sense.

    FileSize('C:\data\Tutorials source\Sales rep.csv')
    FileSize('lib://Tutorials source/Sales rep.csv')
    for each Dir in dirlist ('C:\data\Tutorials source\*' )
    for each Dir in dirlist ('lib://Tutorials source/*' )

    Per ulteriori informazioni, vedere For each..next.

Gestione di funzionalità non supportate o non consigliate

Vi sono alcune funzioni in QlikView che non sono supportate o consigliate in Qlik Sense, ad esempio:

  • Campi di input
  • Finestre di messaggio
  • Caricamento di Bundle e Info
  • Qualificatore ALL

Si consiglia di verificare il codice dello script confrontandolo con questi elenchi di istruzioni e funzioni disponibili che non sono supportate o consigliate e adattare il codice in base a quanto suggerito.

Per ulteriori informazioni, vedere Funzioni e istruzioni di QlikView non supportate in Qlik Sense e Funzioni e istruzioni non consigliate in Qlik Sense.

Installazione di connettori personalizzati

Se il proprio documento QlikView utilizza connettori personalizzati per accedere ai dati, dovrebbe essere possibile utilizzarli anche per caricare i dati in Qlik Sense senza apportare modifiche allo script. Questo richiede che lo stesso connettore sia installato nel computer Qlik Sense.

Se si desidera apportare modifiche alla selezione dei dati utilizzando il connettore personalizzato, è necessario installare una versione di tale connettore adattata per Qlik Sense.