Estensione Radar chart

Il grafico a radar (Radar chart) visualizza un grafico bidimensionale che utilizza assi radiali per rappresentare graficamente uno o più gruppi di valori su più variabili. I grafici a radar possono essere utilizzati per visualizzare prestazioni e confrontarle con uno standard definito o con le prestazioni di un gruppo. Il grafico a radar è incluso nel Visualization bundle.

I grafici a radar richiedono due dimensioni e una misura. L'asse Y va dal centro al perimetro e l'asse X è il perimetro del grafico. Ogni valore rappresenta la distanza dal centro del grafico e viene visualizzato sugli assi a partire dal centro. Il centro del grafico rappresenta il valore minimo e il bordo il valore massimo.

Un grafico a radar può visualizzare più serie, ciascuna collegata separatamente con i rispettivi valori. I dati sono riportati in un solo giro sul grafico. L'aggiunta di valori aumenta solo la granularità del grafico.

Descrizione del grafico a radar

Un grafico a radar è costituito da segmenti (assi) distanziati uniformemente e disposti radialmente attorno a un punto. È presente un segmento per ogni valore di dati della seconda dimensione. Il valore di ogni misura è mostrato da un nodo sull'asse relativo. I valori che appartengono alla stessa serie sono collegati da una linea, che crea la forma a stella del grafico.

Example:  


A radar chart with one axis for each month of the Date.Month dimension.

Grafico a radar con un asse per ogni mese della dimensione Date.Month.

Casi di utilizzo

I grafici a radar consentono di confrontare e misurare i dati con un numero arbitrario di variabili. Ciò è utile quando si confrontano le caratteristiche o le prestazioni di qualcosa su più metriche. Ad esempio: prima di acquistare un computer, è possibile confrontare diversi computer in base a diverse caratteristiche, come la capacità di memoria, la potenza di elaborazione e le dimensioni dello schermo. Un grafico a radar è inoltre utile per:

  • Misurare le prestazioni e i miglioramenti della qualità.
  • Confrontare gli importi preventivati e le spese effettive in un'organizzazione.
  • Individuare valori anomali, elementi comuni e cluster di dati con valori e caratteristiche simili.
  • Rappresentare i punti di forza e i punti deboli di un atleta.
  • Confrontare i risultati di serie di dati multivariati di piccole-medie dimensioni.

Creazione di un grafico a radar

È possibile creare un grafico a radar sul foglio in corso di modifica.

Procedere come indicato di seguito:

  1. Nel pannello risorse aprire Oggetti personalizzati >Visualization bundle e trascinare un oggetto Grafico a radar sul foglio.
  2. Fare clic sul pulsante Aggiungi dimensione in alto e selezionare la prima categoria di dimensione da misurare (asse X).
  3. Fare clic sul secondo pulsante Aggiungi dimensione per selezionare la seconda dimensione (asse Y).
  4. Fare clic sul pulsante Aggiungi misura per selezionare la misura del grafico.

Dopo la selezione delle dimensioni e della misura, il grafico a radar verrà visualizzato automaticamente (a colori) nel campo del grafico.

Example:  


A radar chart with two dimensions, and one measure.

Un grafico a radar con due dimensioni e una misura.

Modifica dell'aspetto del grafico

È possibile personalizzare il grafico a radar con una o più caratteristiche.

Modifica delle schema dei colori

È possibile modificare lo schema dei colori del grafico scegliendo tra quattro opzioni predefinite.

Procedere come indicato di seguito:

  1. Fare clic su Aspetto > Design nel pannello delle proprietà.
  2. Selezionare uno schema di colori in Colore.

    Radar chart color schemes.
Schemi di colori per il grafico a radar.

Modifica del tipo di tratto

È anche possibile personalizzare la linea delle forme che collega ciascun nodo in Aspetto > Design > Stroke type nel pannello delle proprietà. Selezionare la forma dal menu.

Attivazione/disattivazione della legenda

La legenda fornisce una breve descrizione di testo di ogni nodo del grafico. La legenda si espande per mostrare il testo e il grafico si riduce per adattarsi alla legenda. Per attivare/disattivare la legenda, spostare il dispositivo di scorrimento in Aspetto > Design > Legenda nel pannello delle proprietà.

Limitazione delle dimensioni

È possibile impostare limiti sui valori delle dimensioni. Per modificare i limiti e i termini selezionare Dati > Dimensioni nel pannello delle proprietà. Fare clic sulla dimensione e, in Limitazione, scegliere una limitazione dal menu.

Attivazione/disattivazione dei titoli

Con questa opzione è possibile nascondere il nome del grafico a radar. Per attivare/disattivare la visualizzazione del nome, fare clic su Aspetto > Generali nel pannello delle proprietà. Spostare il dispositivo di scorrimento Mostra titoli.

Formattazione numero

È possibile formattare il valore della misura e applicare formattazione diversa allo stesso valore. Il grafico si aggiornerà riflettendo l'opzione modificata, ad esempio importo, data, durata.

Procedere come indicato di seguito:

  1. Selezionare Dati > Misure nel pannello delle proprietà e fare clic su una misura.
  2. Selezionare un'opzione dal menu Formattazione numero.
  3. Inserire i dettagli nei campi del pannello. Questi verranno visualizzati quando si sceglierà un'opzione diversa da Automatico per configurare il grafico.

Limiti

Per informazioni sui limiti generali, vedere Limiti dei bundle di estensioni forniti da Qlik.