Vai al contenuto principale

QlikView in Qlik Sense Enterprise on Kubernetes

È possibile caricare e accedere alle app QlikView nell'hub cloud di Qlik Sense. È anche possibile condividere app QlikView con altri utenti tramite la loro pubblicazione negli spazi.

Le app QlikView sono compatibili con Qlik Sense Enterprise on Kubernetes. Gli utenti di QlikView che desiderano utilizzare le app QlikView in un ambiente cloud devono disporre di una licenza unificata. La licenza unificata è disponibile a partire dalle versioni April 2019 di QlikView e Qlik Sense.

Per ulteriori informazioni sull'attivazione della licenza per QlikView, vedere Attivazione delle licenza QlikView (solo in lingua inglese).

È possibile aggiungere app QlikView all'hub cloud nei modi seguenti:

Nota: In Qlik Sense Business, è possibile soltanto caricare i documenti QlikView.

Pubblicazione di app QlikView e collegamenti

Le app QlikView hanno lo stesso scopo delle app Qlik Sense, ma con interfacce e funzionalità disponibili diverse. Nell'ambiente cloud, le app QlikView sono di sola visualizzazione. È possibile esplorare le visualizzazioni dell'app, ma non è possibile modificarla o aggiungervi i propri fogli. È possibile condividere le app QlikView con altri utenti aggiungendoli a spazi gestiti e condivisi.

I membri dell'hub cloud con diritti di amministratore per un ambiente QlikView Server possono anche distribuire i documenti QlikView e i collegamenti ai documenti all'hub cloud. I documenti QlikView si aprono direttamente nell'hub cloud.

È possibile pubblicare documenti e collegamenti in Qlik Sense Enterprise on Kubernetes.

I collegamenti che sono pubblicati nell'hub cloud comportano un reindirizzamento all'esterno dell'ambiente cloud, nel QlikView AccessPoint in cui viene aperto il documento QlikView. L'utente deve essere in grado di accedere a QlikView Server.

Pubblicazione dei documenti e dei collegamenti QlikView in un hub cloud Qlik Sense (solo in lingua inglese)

I membri dell'hub cloud possono anche caricare le app QlikView in spazi personali dell'hub e pubblicarle in spazi gestiti o condivisi. Per informazioni su come caricare un'app QlikView nell'hub cloud, vedere: Caricamento e condivisione di un'app QlikView nell'hub cloud Qlik Sense

App QlikView e documenti QlikView

In un ambiente QlikView, i file QlikView vengono denominati documenti e sono in formato .qvw. In un ambiente cloud QlikView, i file vengono denominati app e sono in formato .qvapp. Quando un documento QlikView viene caricato nell'hub cloud, il file viene automaticamente convertito da .qvw a .qvapp affinché sia compatibile con l'ambiente cloud. I documenti convertiti da .qvw a .qvapp non possono essere riconvertiti nel formato originale.

La conversione di un documento QlikView in un'app QlikView consente ai membri dell'hub cloud di aprire e interagire con i contenuti di QlikView nell'ambiente cloud. Tuttavia, questa conversione introduce alcune limitazioni di funzionalità. Per informazioni sulle funzionalità supportate e non supportate delle app QlikView, vedere: Utilizzo delle app QlikView nell'hub cloud

Caricamento e condivisione di un'app QlikView nell'hub cloud Qlik Sense

È possibile caricare manualmente un file QlikView (.qvw) nell'hub cloud Qlik Sense dalla cartella di pubblicazione di QlikView o da qualsiasi altra posizione nell'ambiente Windows. Una volta caricata, l'app risiederà nel proprio spazio personale. Sarà quindi possibile renderla disponibile negli spazi condivisi e pubblicarla negli spazi gestiti per cui si dispone dell'autorizzazione "Può pubblicare".

Procedere come indicato di seguito:

  1. Selezionare il file QlikView (.qvw) che si desidera caricare nell'hub cloud Qlik Sense.
  2. Suggerimento: I file QlikView possono essere caricati da qualsiasi posizione locale o remota. Se si sta caricando un file QlikView dalla cartella di pubblicazione in un ambiente QlikView Server, la procedura migliore consiste nel caricare prima il file da QlikView Management Console, per assicurarsi che sia aggiornato alla versione più recente.
  3. Nell'hub cloud, caricare il file QlikView nel proprio spazio personale. Nell'angolo in alto a destra, fare clic sul pulsante Crea, quindi selezionare Carica app dal menu a discesa.

    Dopo aver caricato l'app, questa verrà visualizzata nel proprio spazio personale.

  4. Condividere l'app QlikView con altri membri dell'hub cloud pubblicandola o condividendola in spazi gestiti.
    • Scegliere uno o più spazi gestitti in cui si desidera pubblicare l'app QlikView. Gli spazi gestiti vengono creati dall'amministratore tenant.
      Per la documentazione dettagliata, vedere Uso degli spazi gestiti
    • Scegliere uno spazio condiviso in cui si desidera condividere l'app QlikView. Per la documentazione dettagliata, vedere Uso di spazi condivisi.

Utilizzo delle app QlikView nell'hub cloud

Dall'hub cloud è possibile interagire con le app QlikView con le stesse modalità utilizzate per le app Qlik Sense. Le app QlikView possono essere impostate come preferite e aggiunte alle raccolte. A differenza delle app Qlik Sense, le app QlikView nell'hub cloud sono di sola visualizzazione. Le app QlikView possono essere condivise con altri utenti mediante spazi condivisi. I contenuti condivisi o provenienti dalla community non possono essere aggiunti alle app da altri utenti.

Per ogni app nell'hub cloud sono visualizzati il nome dell'app, una descrizione, il proprietario e la data di modifica. È possibile fare clic sull'app per aprirla. È possibile fare clic su More per visualizzare altre opzioni per l'app, tra cui:

  • Dettagli

    Dettagli fornisce una panoramica delle informazioni sull'app. Mostra le date di creazione e ultima modifica dell'app. Dettagli mostra anche i tag applicati all'app e chi può accedere all'app. È inoltre possibile visualizzare gli spazi gestiti in cui l'app è stata pubblicata.

  • Pubblica

    È possibile pubblicare app da uno spazio personale o condiviso. È necessario avere l'autorizzazione Può pubblicare negli spazi gestiti su cui si sta pubblicando.

    Pubblicazione di app in hub cloud

  • Modifica

    È possibile modificare il nome, la descrizione, i tag e lo spazio dell'app.

    Modifica dei dettagli dell'app nell'hub cloud

  • Elimina

    È possibile eliminare qualsiasi app di cui si è proprietari nell'hub cloud. Se si dispone dell'autorizzazione in uno spazio, è possibile eliminare l'app anche dallo spazio.

    Eliminazione di app

  • Apri app nel plugin IE

    Disponibile solo da Microsoft Internet Explorer (IE). Se il plugin è stato installato, apre l'app nel plugin.

    Il plugin IE è un'applicazione installata per gli utenti locali che utilizzano Internet Explorer. Gestisce il display e le caratteristiche di Internet Explorer per visualizzare il contenuto dell'app QlikView in un formato il più vicino possibile al file qvw originale.

    L'URL del proprio tenant deve essere aggiunto come un sito attendibile in Internet Explorer (Opzioni Internet > Sicurezza). È possibile omettere la parte https:// dell'URL e abilitare l'impostazione Visualizza contenuto misto presente nelle impostazioni Livello personalizzato... per Siti attendibili.

Non è possibile ricaricare le app QlikView nell'hub cloud. Le app che sono state caricate manualmente nell'hub cloud possono essere ricaricate con i dati aggiornati.

Funzionalità supportate

Di seguito è riportato un elenco delle azioni supportate quando si apre un'app QlikView nell'hub cloud. È supportato l'utilizzo standard di tutti gli oggetti e tutte le espressioni.

  • Seleziona, Seleziona possibili, Seleziona esclusi, Seleziona tutto
  • Section Access
  • Azioni e trigger
  • Indietro, Avanti
  • Pivot
  • Ordinamento
  • Drill-down
  • Ricerca
  • Blocca
  • Passaggio da un foglio all'altro
  • Separa, Allega
  • Riduci a icona, Ingrandisci
  • Deseleziona, Deseleziona tutto, Deseleziona altri campi
  • Imposta riferimento
  • Stati alternati
  • Analisi di gruppo
  • Segnalibri documento
  • Accessibilità ed estensioni GeoAnalytics

Funzionalità non supportate

Di seguito è riportato l'elenco delle azioni attualmente non supportate:

  • Solo i tipi di licenza Analyzer e Professional possono accedere alle app QlikView in un ambiente cloud.
  • Le funzioni basate sulla persistenza condivisa dei file in Windows non sono supportate. Ad esempio: Segnalibri server (crea, elimina, modifica condivisione, invia come collegamento via e-mail), oggetti server, crea nuova app, aggiungi foglio, nuovo oggetto di lavoro.
  • Non è possibile scaricare le app QlikView dall'hub cloud.
  • Non è possibile ricaricare le app QlikView nell'hub cloud.
  • Le app QlikView in un ambiente cloud sono di sola lettura. Le funzionalità di script non sono disponibili.
  • Il client AJAX e il plugin IE sono supportati, ma non i seguenti: Open in Server e Versione per dispositivi mobili di piccole dimensioni (client mobili - app per dispositivi mobili e di piccole dimensioni).

  • Non è possibile sostituire un'app esistente con un nuovo caricamento. Ad ogni nuovo caricamento viene aggiunta una nuova copia dell'app e la copia precedente non viene rimossa, anche se le due app hanno lo stesso nome.
  • Note
  • Campi di input
  • Concatenamento di documenti
  • Ultimo stato documento
  • Collaborazione nella sessione
  • Le macro sono supportate solo nelle app distribuite.

  • Avvisi
  • Esporta, Invia a Excel funziona solo nel plugin IE, non nel client AJAX.

  • I report (PDF) e Stampa on-demand (Qlik NPrinting) non sono supportati. Stampa (HTML) funziona mediante il plugin IE.

  • Copia funziona soltanto nel plugin IE.

  • Condividi oggetto
  • Ricarica, sia completa che parziale
  • Repository (sola lettura)
  • Proprietà (sola lettura)
  • Analisi avanzate (estensioni lato server)
  • Direct Discovery
  • Aggiornamento dinamico
  • Le estensioni Accessibilità e GeoAnalytics sono supportate, a differenza delle altre estensioni lato client (estensioni di terze parti).

  • Creazione di bundle (utilizzati soprattutto per le immagini)
  • Sono supportate più lingue, ma la gestione delle lingue è diversa da QlikView AccessPoint, vedere Modifica lingua in Qlik Sense.