Vai al contenuto principale
Chiudi banner annunci

Operazioni che è possibile eseguire in Qlik Sense Enterprise on Kubernetes

I prodotti Qlik consentono di utilizzare app e visualizzazioni per avere una panoramica dei propri dati. È così possibile prendere decisioni informate ed effettuare nuove scoperte osservando le relazioni esistenti all'interno dei dati.

Come mostrato da Qlik Demos, i nostri prodotti risultano utili per molti scopi diversi. Consentono di mappare una catena di fornitura, tracciare costose apparecchiature mediche o gestire la propria squadra del fantacalcio.

Qlik Sense è una piattaforma di analisi dei dati che consente agli utenti di qualsiasi livello di esplorare i dati ed effettuare nuove rilevazioni. Esistono due aree principali di interazione in Qlik Sense: le app e l'hub cloud. Il ruolo utente determina le azioni possibili e non in Qlik Sense.

Ruoli utente

Tutti i membri di un tenant Qlik Sense dispongono di un ruolo utente. Qlik Sense dispone di due ruoli utente che possono essere assegnati a utenti di hub cloud di Qlik Sense: Analyzer e Professional.

Analyzer

Gli Analyzer sono consumatori di app. È possibile utilizzare l'hub cloud per effettuare l'accesso alle app condivise da altri utenti, oltre che esplorarle, ma non è possibile creare le proprie app.

Nelle app è possibile esplorare e creare rilevazioni dati. In alcune app è possibile aggiungere i propri fogli e racconti privati, ma non è possibile condividerli con altri utenti.

Gli Analyzer possono collaborare con altri utenti negli spazi condivisi. È possibile visualizzare le app nello spazio condiviso.

Professional

I Professional sono utenti che necessitano di accedere a tutte le funzionalità in una distribuzione di Qlik Sense. Un utente Professional può creare, modificare e condividere app. Gli utenti Professional possono inoltre creare spazi condivisi.

Un utente Professional può avere molti ruoli diversi all'interno dell'hub cloud. Può creare app, creare app per sé o collaborare con altri membri. Può essere un amministratore di spazi condivisi o gestiti e coordinare l'accesso a contenuti negli spazi.

Amministratori di tenant

Gli amministratori di tenant sono utenti che gestiscono e amministrano le distribuzioni di Qlik Sense. Gli amministratori di tenant hanno autorizzazioni simili agli utenti professionali nell'hub cloud. Hanno anche abilità amministrative aggiuntive. Gli amministratori di tenant sono gli unici utenti con accesso alla Management Console.

Per saperne di più sull'amministrazione di Qlik Sense Enterprise on Kubernetes, vedere Amministrare Qlik Sense Enterprise on Kubernetes su Kubernetes (solo in lingua inglese).

App

L'elemento centrale dell'analisi dei dati di Qlik Sense è l'app. Le app consentono all'utente di effettuare rilevazioni dati utilizzando le visualizzazioni nelle app. Le app sono composte da sorgenti dati, fogli e racconti:

Sorgenti dati

Le app Qlik Sense dispongono di due strumenti per aggiungere sorgenti dati e caricare dati: 

  • Gestione dati: Offre un'esperienza visiva per l'aggiunta di dati alla propria app. È possibile trascinare le tabelle dati per associare e trasformare i propri dati.
  • Editor caricamento dati: Consente di modificare direttamente lo script di caricamento.

I creatori di app possono utilizzare una combinazione di questi strumenti per creare il proprio script di caricamento dei dati. Le sorgenti dati possono anche essere aggiunte direttamente a spazi personali e condivisi.

I creatori di app possono definire relazioni tra sorgenti dati in un'app e creare una relazione tra sorgenti dati diverse. Quando si caricano i dati, questi vengono caricati nell'app utilizzando i parametri definiti nello script di caricamento. I dati sono disponibili come campi per l'analisi nella propria app. Per ulteriori informazioni sulle sorgenti dati, vedere Gestione dei dati.

Fogli

I fogli rappresentano l'area principale di esplorazione, analisi e rilevazione in un'app Qlik Sense.

La vista foglio

Qlik Sense sheet view

I fogli consentono ai creatori di app di aggiungere visualizzazioni contenenti dati di app. Le visualizzazioni possono prendere la forma di grafici, quali grafici a barre, grafici a torta e tabelle. In Qlik Sense le visualizzazioni sono interattive. Per ulteriori informazioni sulla creazione di visualizzazioni, vedere Scelta e uso delle visualizzazioni.

I consumatori di app possono effettuare selezioni all'interno delle visualizzazioni. Quando vengono effettuate selezioni, altre visualizzazioni vengono aggiornate in modo da riflettere tali selezioni. Per ulteriori informazioni sull'esplorazione dei fogli, vedere Utilizzo di app.

Racconti

I racconti sono uno strumento per condividere le proprie informazioni strategiche sui dati. I racconti consentono agli utenti di combinare rapporti, presentazioni e analisi esplorative.

La vista racconto

Story view of an app

I racconti vengono presentati come sequenze temporali di diapositive. Le diapositive contengono snapshot catturati dagli utenti durante l'analisi dei dati. Gli snapshot sono una rappresentazione grafica dello stato di un oggetto di dati in un certo punto temporale. Lo stato dello snapshot non cambia quando lo stato della visualizzazione della sorgente viene aggiornato. Poiché i racconti fanno parte di un'app, gli utenti possono tornare ai dati dinamici nel racconto.

I racconti possono anche contenere fogli di dati dinamici, che funzionano allo stesso modo dei fogli all'esterno della visualizzazione del racconto, consentendo agli utenti di esplorare i dati come parte del loro racconto. Per ulteriori informazioni sui racconti, vedere Racconto dati.

L'hub cloud Qlik Sense

L'hub cloud rappresenta il punto centrale di accesso ai contenuti creati dall'utente e da altri membri dei tenant. L'hub cloud è diviso in tre sezioni principali:

  • Home: La pagina di destinazione quando si accede all'hub cloud. È possibile visualizzare e creare app.
  • Esplora: Visualizza le app e gli spazi a cui è possibile accedere.
  • Profilo: Consente di visualizzare le proprie app preferite, le raccolte personali e le app aggiunte all'hub cloud.

Per ulteriori informazioni sulle varie sezioni dell'hub cloud, vedere L'hub cloud.

La sezione Home dell'hub cloud

The Home page of the cloud hub

Spazi

Gli spazi rappresentano aree di lavoro all'interno dell'hub cloud che consentono vari livelli di collaborazione e condivisione di un'app. Esistono tre tipi di spazi:

  • Personale: Solo l'utente può visualizzare il contenuto nel proprio spazio personale. È possibile condividere contenuti dal proprio spazio personale con altri membri dell'hub cloud.
  • Condivisi: Gli spazi condivisi servono per collaborare con altri membri dell'hub cloud. In uno spazio condiviso, i membri hanno ruoli diversi che controllano le azioni possibili nello spazio condiviso. Alcuni membri potrebbero essere in grado di creare e modificare app nello spazio mentre altri membri possono solo visualizzare le app nello spazio. Gli spazi condivisi sono privati per i membri.
  • Gestiti: Gli spazi gestiti servono per l'accesso controllato alle app. Nel caso in cui le app contengano dati sensibili e l'accesso debba essere controllato con attenzione. Allo stesso modo degli spazi condivisi, gli spazi gestiti presentano controlli rigorosi per l'accesso gestito a contenuti all'interno dello spazio.

Per ulteriori informazioni sugli spazi, vedere Uso degli spazi.

Management Console

Qlik Sense Enterprise on Kubernetes è gestito dalla Management Console Gli amministratori tenant possono gestire licenze, assegnazioni utente, spazi, temi ed estensioni.

La Management Console si divide in quattro sezioni:

  • Governance consente di gestire gli utenti, le licenze, gli spazi, gli orari, gli eventi e i collegamenti.
  • Contenuto: consente di gestire il contenuto personalizzato, come i temi e le estensioni.
  • Integrazione: consente di gestire gli aspetti della sicurezza per l'integrazione.
  • Configurazione consente di abilitare le impostazioni delle funzioni e configurare i fornitori di identità.

Per informazioni sulla Management Console con Qlik Sense Enterprise on Kubernetes, vedere Management Console (solo in lingua inglese).