Direct Discovery con QlikView Server e Publisher

Impostazioni di QlikView Server

Se Direct Discovery è utilizzato in un'applicazione QlikView, alcune impostazioni di QlikView Server devono essere modificate.

Note: Queste impostazioni avranno effetto sui documenti QlikView presenti sullo stesso QlikView Server.

Limite del tempo di calcolo dell'oggetto

Poiché la funzione Direct Discovery esegue una query su un sistema esterno da QlikView, il tempo di calcolo del grafico dipende dalle prestazioni del sistema di base. È consigliabile impostare la funzione Object Calculation Time Limit nella QlikView Management Console con un valore sufficientemente elevato da consentire al grafico QlikView di ottenere i risultati della query Direct Discovery dalla sorgente dati. Questa impostazione è disponibile nella scheda Performance di QlikView Server nella QlikView Management Console.

N°massimo di simboli nel grafico

L'impostazione N° massimo di simboli nel Grafico viene utilizzata per impostare il numero di punti di dati da visualizzare nei grafici QlikView. Tenere presente che poiché una query Direct Discovery può restituire diversi valori distinti, è consigliabile modificare questa impostazione per consentire a QlikView di visualizzare il numero desiderato di punti di dati sui grafici.

QlikView Publisher

QlikView Publisher richiede l'accesso in lettura alle tabelle del database utilizzate da Direct Discovery. Quando le applicazioni QlikView che fanno uso di Publisher utilizzano Direct Discovery, verificare che l'account del servizio che esegue Publisher disponga dell'accesso in lettura richiesto. In caso contrario, Publisher non sarà in grado di leggere la tabella Direct Discovery durante gli aggiornamenti dei dati programmati.