Creazione di documenti e di grafici

Un documento QlikView è composto da un certo numero di fogli contenenti grafici e altri oggetti di lavoro che consentono all'utente di interagire e di analizzare i dati. QlikView consente di progettare e di creare i propri grafici chiari e interattivi oltre ad altri oggetti di lavoro, quindi di posizionarli nel documento.

Quando si crea un documento è possibile utilizzare una tavolozza di tabelle e di tipi di grafico, ad esempio grafici a barre, a torta e cruscotti. Le tabelle e i grafici sono semplici da aggiungere e personalizzare. L'interattività, come drill-down e filtraggio, è integrata perché QlikView evidenzia automaticamente le voci associate alle selezioni effettuate. È possibile migliorare ulteriormente l'interattività con funzionalità specifiche dei diversi grafici.

Durante l'aggiunta di tabelle e grafici ai fogli, è necessario tenere conto di alcune regole pratiche:

  • Utilizzare in modo coerente i colori, i nomi e gli stili in quanto ciò consente all'utente di navigare nel documento e di comprenderlo.
  • Tenere ordinato il foglio e fare in modo che la visualizzazione di tabelle e di grafici giochi un ruolo centrale.
  • Concentrarsi su alcune metriche (KPI) per foglio e presentarle in ordine di priorità.
  • Assicurarsi che l'utente possa eseguire il drill-down dei dati. Ad esempio, creare dimensioni per ora e data per semplificare il drill-down in base ad anno, mese, settimana e giorno.

  • Evitare di utilizzare i colori rosso e verde come indicatori perché possono essere difficili da distinguere per utenti con deficit di visione a colori.

Per trovare ispirazione, fare riferimento alle demo.