Creazione di grafici con Direct Discovery

È possibile creare grafici utilizzando i campi DIMENSIONS come dimensioni grafiche e i campi MEASURE nelle espressioni grafiche. Non è possibile utilizzare i campi DETAIL poiché non hanno alcuna funzione nei grafici.

Per i grafici QlikView che utilizzano esclusivamente i campi Direct Discovery, tutte le aggregazioni vengono eseguite nel database. Quando un grafico presenta sia campi Direct Discovery che campi integrati nella memoria, le aggregazioni del database vengono eseguite per prime, mentre le aggregazioni a livello di grafico vengono eseguite una volta completate le aggregazioni del database.

Nei campi MEASURE è possibile utilizzare le seguenti funzioni di aggregazione:

  • Sum
  • Avg
  • Count
  • Min
  • Max

È importante conoscere il tipo di aggregazioni supportato dal database sorgente quando si utilizza Direct Discovery. Ad esempio, la maggior parte dei database SQL supporta DISTINCT in qualsiasi aggregazione, tuttavia Google BigQuery supporta esclusivamente COUNT(DISTINCT ...).

Quando si utilizzano i campi Direct Discovery, è disponibile la maggior parte delle funzioni dei grafici QlikView: ordinamento interattivo, formattazione, segnali visivi, limiti di dimensione, ecc.

Data la natura specifica della sintassi SQL di Direct Discovery, i campi Direct Discovery non supportano le tabelle pivot e i mini grafici.

Quando i campi MEASURE richiedono l'inserimento di virgolette, le virgolette devono essere inserite nell'istruzione Direct Query e non nell'espressione grafica. Per i database come Oracle in cui la distinzione tra maiuscole e minuscole viene gestita mediante l'uso di identificatori racchiusi tra virgolette, l'uso di maiuscole e minuscole nei nomi delle colonne nelle espressioni grafiche deve corrispondere esattamente a quello utilizzato per i nomi delle colonne nel database.

In un'espressione grafica un campo MEASURE che inizia con un carattere di sottolineatura deve essere racchiuso tra virgolette doppie.

L'opzione "Elimina mancanti" nei grafici non funziona con i campi Direct Discovery e si consiglia di disabilitarla. Una volta disattivata, l'opzione "Sopprimi quando il valore è Null" funzionerà correttamente.

Vedere anche: