Vai al contenuto principale

Add

IN QUESTA PAGINA

Add

Il prefisso Add può essere aggiunto a qualsiasi istruzione LOAD o SELECT nello script per specificare che dovrebbe aggiungere record a un'altra tabella. Specifica anche che questa istruzione dovrebbe essere eseguita in un ricaricamento parziale. Il prefisso Add può essere usato anche in un'istruzione Map.

Syntax:  

Add[only][Concatenate[(tablename)]] (loadstatement | selectstatement)


Add[only]mapstatement

 

Durante un normale ricaricamento (non parziale), la costruzione AddLOAD funzionerà come una normale istruzione LOAD. I record verranno generati e archiviati in una tabella.

Se viene utilizzato il prefisso Concatenate, o se esiste una tabella con lo stesso set di campi, i record verranno aggiunti alla tabella esistente pertinente. In caso contrario, la costruzione AddLOAD creerà una nuova tabella.

Un ricaricamento parziale darà lo stesso risultato. L'unica differenza è che la costruzione AddLOAD non creerà mai una nuova tabella. Esisterà sempre una tabella rilevante dall'esecuzione dello script precedente a cui dovranno essere aggiunti i record.

Non viene eseguito alcun controllo di duplicati. Di conseguenza, un'istruzione che utilizza il prefisso Add includerà spesso un qualificatore distinct o una clausola where per il controllo dei duplicati.

L'istruzione Add Map...Using determina l'esecuzione del mapping anche durante l'esecuzione parziale dello script.

Arguments:  

Argomenti Add
Argomento Descrizione
only Un qualificatore opzionale che indica che l'istruzione deve essere ignorata durante il ricaricamento normale (non parziale).

Examples and results:  

Esempi e risultati
Esempio Risultato

Tab1:

LOAD Name, Number FROM Persons.csv;

Add LOAD Name, Number FROM newPersons.csv;

Durante il ricaricamento normale, i dati vengono caricati dal file Persons.csv e memorizzati nella tabella di QlikView Tab1. I dati in NewPersons.csv vengono quindi concatenati alla stessa tabella QlikView.

Durante il ricaricamento parziale, i dati vengono caricati dal file NewPersons.csv e aggiunti alla tabella di QlikView Tab1. Non viene eseguito alcun controllo di duplicati.

Tab1:

SQL SELECT Name, Number FROM Persons.csv;

Add LOAD Name, Number FROM NewPersons.csv (txt) where not exists(Name);

Viene eseguito un controllo di duplicati che verifica l'esistenza di Name nei dati della tabella precedentemente caricata (vedere la funzione exists in funzioni intra-record).

Durante il ricaricamento normale, i dati vengono caricati dal file Persons.csv e memorizzati nella tabella di QlikView Tab1. I dati in NewPersons.csv vengono quindi concatenati alla stessa tabella QlikView.

Durante il ricaricamento parziale, i dati vengono caricati dal file NewPersons.csv, che viene aggiunto alla tabella QlikView Tab1. Viene eseguito un controllo di duplicati che verifica l'esistenza di Name nei dati della tabella precedentemente caricata.

Tab1:

LOAD Name, Number FROM Persons.csv;

Add Only LOAD Name, Number FROM NewPersons.csv (txt) where not exists(Name);

Durante il ricaricamento normale, i dati vengono caricati dal file Persons.csv e memorizzati nella tabella di QlikView Tab1. L'istruzione che carica NewPersons.csv viene ignorata.

Durante il ricaricamento parziale, i dati vengono caricati dal file NewPersons.csv, che viene aggiunto alla tabella QlikView Tab1. Viene eseguito un controllo di duplicati che verifica l'esistenza di Name nei dati della tabella precedentemente caricata.