Vai al contenuto principale

Editor dei report: finestra di dialogo Impostazioni report

IN QUESTA PAGINA

Editor dei report: finestra di dialogo Impostazioni report

In questa finestra di dialogo sono disponibili impostazioni globali (non relative alla pagina) per il report. La finestra di dialogo include quattro schede.

La scheda Impostazioni

La scheda Impostazioni contiene le proprietà di base del report:

Proprietà Report
Proprietà Descrizione
Nome Il nome del report. Può essere una stringa di testo qualsiasi. Il nome può essere definito come formula calcolata per consentire l'aggiornamento dinamico.
Id Report L'ID univoco del report. Al momento della creazione, a ogni entità della presentazione QlikView, inclusi i report, viene assegnato un ID univoco per il controllo tramite automazione. Per impostazione predefinita, l'ID consiste in una combinazione di lettere che definiscono il tipo di entità e di un numero. Al primo report di un documento viene assegnato l'ID RP01. Un ID può essere modificato da qualsiasi altra stringa di testo che non è attualmente utilizzata da qualsiasi altro oggetto di lavoro nel documento.
Commento Questo è un campo per i commenti dove l'autore del report può descrivere lo scopo del report oppure qualsiasi dettaglio ad esso pertinente. Non viene utilizzato all'infuori di questa finestra di dialogo.
Formato Pagina Preferito In questo menu a discesa è possibile specificare la dimensione del foglio del report. Le proporzioni del formato pagina selezionato saranno visualizzate immediatamente nel riquadro di anteprima della pagina. Se il report viene stampato in un formato pagina diverso da quello specificato, QlikView tenterà di adattarlo ridimensionando l'oggetto di stampa in base al formato utilizzato.
Mostra condizionale

Se questa casella di controllo è selezionata, il report può essere mostrato o nascosto in modo dinamico, in base al valore di un'espressione condizionale immessa nella casella di modifica a destra. L'espressione condizionale sarà valutata ogni volta che verrà generato l'elenco dei report disponibili. Il report sarà disponibile esclusivamente quando la condizione restituirà il valore True. Gli utenti con privilegi ADMIN per il documento possono sovrascrivere tutte le condizioni di visualizzazione selezionando l'opzione Mostra tutti i fogli e gli oggetti della finestra di dialogo Proprietà documento: Sicurezza. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+SHIFT+S.

Proprietà documento: Sicurezza

La scheda Margini

La scheda Margini contiene le impostazioni dei margini del report. I controlli sono gli stessi disponibili anche nella pagina Presentazione della finestra di dialogo Stampa.

La scheda Intestazione/piè di pagina

La scheda Intestazione/piè di pagina contiene le impostazioni dell'intestazione e del piè di pagina del report. I controlli sono gli stessi disponibili anche nella pagina Intestazione/piè di pagina della finestra di dialogo Stampa.

La scheda Selezioni

La scheda Selezioni contiene le impostazioni per le selezioni da utilizzare per la stampa di un report:

Impostazioni di selezione
Impostazione Descrizione
Selezioni iniziali Questi pulsanti di opzione consentono di impostare le selezioni iniziali per la stampa del report. Indipendentemente dall'impostazione utilizzata, le selezioni precedenti alla stampa del report verranno ripristinate dopo la stampa.
Selezioni correnti Utilizzare le selezioni correnti come base per la stampa del report (default).
Cancella Tutto Tutte le selezioni correnti del documento verranno cancellate prima della stampa del report. Dopo aver completato la stampa, vengono riapplicate le selezioni originali.
Selezioni correnti Prima della stampa del report viene applicato un contrassegno di preferito, selezionabile tramite l'apposita casella di elenco a discesa. Dopo aver completato la stampa, vengono riapplicate le selezioni originali.
Cicla il report su tutti i valori possibili nel campo Se questa casella di controllo è selezionata, l'intero report viene stampato più volte selezionando ciascun valore possibile nel campo specificato all'interno della casella di elenco a discesa di seguito. Se nel campo specificato non sono presenti valori possibili, non viene eseguita la stampa. Dopo aver completato la stampa, vengono riapplicate le selezioni originali. Se viene utilizzato il numero di pagine, questo è indicato continuamente su tutte le pagine stampate.