Vai al contenuto principale

Tipi di preferiti

Esistono tre diverse tipologie di preferiti:

  • Preferiti documento: vengono archiviati all'interno del documento qvw. Sono sempre disponibili a chiunque apra il documento localmente o da un server QlikView.
  • Preferiti utente: vengono archiviati separatamente sul computer dell'utente. Sono disponibili solamente all'utente che li ha creati e sul computer in cui sono stati creati. Se il documento viene spostato o rinominato, tutti i preferiti personali che vi fanno riferimento andranno persi.
  • Preferiti server personali: sono disponibili solo durante l'utilizzo di un documento in QlikView Server e solamente per gli utenti autenticati. Vengono archiviati in un repository sul server. L'utente può accedervi da qualunque computer, una volta effettuata l'autenticazione.
  • Preferiti server condivisi: sono disponibili solo durante l'utilizzo di un documento in QlikView Server e solamente per gli utenti autenticati. Dopo avere creato un preferito server personale, è possibile contrassegnarlo come condiviso a vantaggio di altri utenti. Gli oggetti contrassegnati in questo modo diventeranno quindi disponibili agli altri utenti. Esattamente come i server preferiti personali, i server preferiti condivisi vengono archiviati in un repository presente sul server.
  • Preferiti temporanei: vengono creati da QlikView quando si utilizzano determinate funzioni, ad esempio Mail con preferito come collegamento e la concatenazione dei documenti. Sono disponibili solo quando si elabora un documento su QlikView Server e solamente per gli utenti autenticati.
Nota: Se si apportano modifiche al modello dati, i preferiti esistenti potrebbero smettere di funzionare, anche se si mantengono gli stessi nomi di campo. Ad esempio, abilitando l'opzione Sempre un solo Valore selezionato nelle proprietà Caselle di elenco .