Ridenominazione dei campi

Talvolta è necessario ridenominare i campi per ottenere le associazioni desiderate. I tre principali motivi per ridenominare un campo sono:

  1. Due campi presentano nomi diversi anche se indicano la stessa cosa:
    • Il campo ID nella tabella Customers
    • Il campo CustomerID nella tabella Orders

    I due campi indicano un codice di identificazione cliente specifico e devono avere lo stesso nome, ad esempio CustomerID.

  2. Due campi presentano lo stesso nome anche se indicano cose diverse:
    • Il campo Date nella tabella Invoices
    • Il campo Date nella tabella Orders

    Di preferenza, i nomi dei due campi dovrebbero essere modificati in, ad esempio InvoiceDate eOrderDate.

  3. Nel database è possibile che vi siano errori, come errori di ortografia o convenzioni diverse nell'utilizzo delle lettere maiuscole e minuscole.

Dato che i campi possono essere ridenominati all'interno dello script, non è necessario dover modificare i dati originali. Per ridenominare i campi, sono disponibili due modi differenti, come mostrato negli esempi.

Example 1: Uso dell'istruzione alias

Le istruzioni LOAD o SELECT possono essere precedute dall'istruzione alias.

Alias ID as CustomerID;

LOAD * from Customer.csv;

Example 2: Uso dell'identificatore as

Le istruzioni LOAD o SELECT possono includere l'identificatore as.

LOAD ID as CustomerID, Name, Address, Zip, City, State from Customer.csv;

See also: