Informazioni sulle strutture di dati

Istruzioni di caricamento dei dati

I dati vengono caricati tramite le istruzioni LOAD o SELECT. Ciascuna di queste istruzioni genera una tabella interna. Una tabella può sempre essere considerata come un elenco di elementi; ogni record (riga) è una nuova istanza del tipo di oggetto e ogni campo (colonna) è un attributo specifico o proprietà dell'oggetto.

Regole

Durante il caricamento dei dati in QlikView, vengono applicate le seguenti regole:

  • QlikView non esegue alcuna distinzione tra tabelle generate da un'istruzione LOAD o SELECT. Quindi, se vengono caricate più tabelle, non ha alcuna importanza se il caricamento viene eseguito da un'istruzione LOAD, da un'istruzione SELECT o da una combinazione di entrambe.
  • L'ordine dei campi nell'istruzione o nella tabella originale nel database è arbitrario per la logica di QlikView.
  • I nomi dei campi sono utilizzati nella procedura successiva per identificare i campi e per effettuare associazioni. Questi nomi sono soggetti alla distinzione tra maiuscole e minuscole, il che spesso rende necessario dover assegnare nuovi nomi ai campi nello script.

Esecuzione dello script

In un'istruzione LOAD o SELECT standard, l'ordine degli eventi è simile a quello seguente:

  1. Valutazione delle espressioni
  2. Ridenominazione dei campi mediante as
  3. Ridenominazione dei campi mediante alias
  4. Qualificazione dei nomi di campo
  5. Mapping dei dati se il nome di campo coincide
  6. Salvataggio dei dati in una tabella interna