Wizard iniziale

Il Wizard Iniziale consente di creare un documento QlikView tramite il caricamento dei dati e la creazione di un grafico completando alcuni passaggi.

Avvio del Wizard iniziale

La procedura guidata Wizard Iniziale viene inizializzata all'avvio di un nuovo documento QlikView.

Nella prima pagina della procedura è possibile definire se si desidera avviarla durante la creazione di un nuovo documento QlikView. Questa impostazione può essere specificata anche nella finestra di dialogo Preferenze dell'utente, accessibile dal menu Impostazioni.

Passaggio 1 - Selezione della sorgente dati

La procedura guidata supporta solo i file Excel. Individuare il file contenente i dati. Tenere presente che di un file Excel viene caricato solo il primo foglio di lavoro. Se i dati non sono in formato Excel, utilizzare l'editor di script per selezionarli.

Fare clic su Inserisci i dati per prendere in prestito alcuni dati.

Fare clic su Passaggio successivo per continuare.

Passaggio 2 - Presentazione dei dati

Verificare la presentazione dei dati e scegliere se utilizzare la prima riga nel foglio Excel per le intestazioni o se inserirne una nuova. Le intestazioni delle colonne sono inoltre denominate nomi di campo.

Per utilizzare le intestazioni predefinite della sorgente dati, selezionare Utilizza l'intestazione colonna da file dati. Per creare nuove intestazioni per le colonne, selezionare Aggiungere intestazione colonna. In ogni colonna viene inclusa un'intestazione nel formato A, B e così via. Per inserire nuove intestazioni, fare clic sull'intestazione desiderata, ad esempio A, quindi digitare la nuova intestazione. Fare clic su INVIO per uscire dall'intestazione.

Fare clic su Passaggio successivo per continuare.

Passaggio 3 - Salvataggio del file

Nella finestra di dialogo Salva con nome individuare la cartella in cui si desidera salvare il file QlikView e immettere un nome per il file.

Fare clic su Salva per chiudere la finestra di dialogo.

Per immettere o modificare il percorso del file, fare clic su Salva con nome... per riaprire la finestra di dialogo Salva con nome.

Fare clic su Passaggio successivo per continuare e creare un grafico.

Passaggio 4 - Selezione del tipo di grafico

Selezionare il tipo di grafico che si desidera creare facendo clic sull'icona corrispondente. I tipi di grafici disponibili sono i grafici più comunemente utilizzati in QlikView. Al termine della procedura guidata, è possibile modificare il grafico QlikView in base alle esigenze tramite la finestra di dialogo Proprietà Grafico.

Fare clic su Passaggio successivo per continuare.

Nota: In questo passaggio il pulsante Indietro risulta disabilitato.

Passaggio 5 - Compilazione del grafico

Dimensione

Selezionare una dimensione nell'elenco a discesa.

Le dimensioni definiscono i valori per i quali vengono calcolate le espressioni del grafico. In genere, le dimensioni sono a sinistra nei grafici tabellari e sull'asse X nei grafici a barre.

Espressione

Le espressioni del grafico definiscono i valori calcolati nel grafico. In genere, le espressioni sono a destra nei grafici tabellari e sull'asse Y nei grafici a barre.

Le espressioni in QlikView possono essere sia brevi e semplici che lunghe e complesse. In questo passaggio, è possibile scegliere tra tre espressioni molto comuni.

Calcolare la somma di:
Scegliere questa opzione per visualizzare la somma numerica di un campo, ad esempio sum(Sales). Scegliere quindi il campo da riepilogare nell'elenco a discesa.

Calcolare la media per:
Scegliere questa opzione per visualizzare la media numerica (mean) di un campo, ad esempio avg(Score). Selezionare quindi un campo per il calcolo nell'elenco a discesa.

Contare il numero di:
Scegliere questa opzione per visualizzare il numero di valori in un campo, ad esempio count(OrderID). Scegliere quindi il campo di cui si desidera calcolare i valori nell'elenco a discesa.

Fare clic su Crea un secondo grafico per creare un altro grafico. Questa operazione vi riporterà al passaggio 4.

Fare clic su Passaggio successivo per continuare.

Passaggio 6 - Aggiunta di un oggetto per effettuare le selezioni

Selezionare il tipo di oggetto da utilizzare per effettuare le selezioni.

Caselle di elenco:
Selezionare i campi per cui creare le caselle di elenco. In questa procedura guidata, è possibile selezionare un massimo di cinque campi, tuttavia è possibile aggiungerne altri una volta creato il documento.

Tabella:
Questa opzione includerà automaticamente tutti i campi disponibili e li inserirà in una tabella.

Fare clic su Crea per chiudere la procedura guidata e creare il documento.

Al termine della procedura guidata, è possibile aggiungere o modificare ulteriori dimensioni ed espressioni in qualsiasi momento dalla finestra di dialogo Proprietà grafico. Per accedere alla finestra di dialogo relativa alle proprietà del grafico, fare clic con il pulsante destro del mouse sul grafico e selezionare Proprietà….