Menu File

Il menu File è un menu a discesa visualizzato nella parte superiore della schermata, che contiene i seguenti comandi:

Nuovo Visualizza una nuova finestra di QlikView permettendo di creare un nuovo file QlikView.
Apri... Visualizza una nuova finestra di QlikView e di aprire un file QlikView o un file tabellare. Quando si apre un file tabellare viene automaticamente avviato il File Wizard. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+O.
Apri sul Server... In questa finestra di dialogo è possibile stabilire una connessione con QlikView Server e ricercare un documento da aprire in modalità client.
È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+MAIUSC+O.
Nota: Rispetto all'apertura di documenti salvati in locale, quando si aprono documenti memorizzati in QlikView Server in modalità client, è possibile che non sia consentito effettuare alcune operazioni sul documento selezionato. I client potrebbero non essere in grado di aggiungere o eliminare oggetti di lavoro, in base al supporto o meno della funzionalità di collaborazione da parte del documento. I fogli non possono essere aggiunti o eliminati. Inoltre, è possibile che non sia consentito accedere ad alcuni degli elementi o eseguire alcune delle operazioni seguenti: finestre di dialogo delle proprietà, modifica delle macro, script, ricaricamento di dati o salvataggio di documenti.
Rinnova Documento Questo comando è disponibile solo nei documenti aperti in QlikView Server e solo se la versione memorizzata nel server è più recente. Durante il richiamo di un aggiornamento, si otterrà l'accesso ai dati più recenti mantenendo al tempo stesso la sessione, comprensiva di selezioni e dello stato della presentazione.
Apri URL... Visualizza la finestra di dialogo Apri URL. In questa finestra è possibile digitare un URL valido per accedere a qualsiasi pagina Web. La pagina Web verrà aperta in una finestra separata all'interno di QlikView. È possibile utilizzare questa funzionalità assieme, ad esempio, ad AccessPoint di QlikView Publisher o per le pagine che visualizzano i documenti memorizzati in QlikView Server mediante i client AJAX. Le pagine Web aperte saranno accessibili dal menu Windows come un qualsiasi documento QlikView.
Apri FTP... Visualizza una nuova finestra di QlikView, che permette di aprire un file QlikView o un file tabellare da un server FTP. Quando si apre un file tabellare viene automaticamente avviato il File Wizard.
Chiudi Consente di chiudere il file QlikView attivo.
Preferiti Questo menu a discesa consente di controllare un elenco di documenti preferiti definiti dall'utente e gestiti in modo indipendente rispetto all'elenco File Recenti (vedere di seguito).
Salva

Consente di salvare l'attuale configurazione in un file QlikView. Verranno salvati i dati, lo script e la presentazione. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+S.

Se si desidera condividere un documento QlikView utilizzando i client AJAX, il nome del file non deve contenere i caratteri cancelletto (#).

Salva con nome...

Consente di salvare la configurazione corrente in un nuovo file QlikView sotto un nome nuovo. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: F12.

Se si desidera condividere un documento QlikView utilizzando i client AJAX, il nome del file non deve contenere i caratteri cancelletto (#).

Salva collegamento... Consente di salvare il collegamento al documento aperto in QlikView Server come file di testo nel computer locale. Il file presenta comunque l’estensione .qvw, ma non contiene alcun dato o presentazione. All'apertura di questo collegamento, QlikView esegue un nuovo tentativo di connessione al server per aprire il documento in QlikView Server. Questo comando non è disponibile per i documenti locali.
Invia come Allegato Questo comando è disponibile solo durante l'elaborazione di un documento locale. Consente di creare un messaggio e-mail contenente in allegato una copia del documento .qvw corrente. Il destinatario del messaggio e-mail può aprire il documento .qvw se ha accesso a QlikView e se dispone dei i diritti di accesso al documento (se è applicata la sicurezza della sezione relativa al controllo degli accessi). Per poter utilizzare questo comando, occorre configurare un client e-mail sul computer.
Invia con preferiti come un collegamento... Questo comando è disponibile solo durante l'elaborazione di un documento memorizzato in QlikView Server. Consente di creare un messaggio e-mail contenente l'URL relativo al documento corrente memorizzato nel server. Viene creato un preferito nel server, in cui sono incluse le informazioni relative allo stato della presentazione; questi dati vengono quindi codificati nell'URL. Il destinatario del messaggio e-mail può utilizzare l'URL per aprire il documento del server e visualizzarne i contenuti solo se dispone dei diritti di accesso al documento e ai relativi dati. Per poter utilizzare questo comando, occorre configurare un client e-mail sul computer. È necessario configurare QlikView Server per consentire l'utilizzo dei preferiti del server.
Stampa... Visualizza la finestra di dialogo Stampa standard che permette di stampare l'oggetto di lavoro corrente. Questo comando non è disponibile per le caselle di elenco. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+P.
Stampa come PDF... Visualizza la finestra di dialogo Stampa con la stampante PDF-XChange 3.0 preselezionata. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+MAIUSC+P.
Stampa possibili... Visualizza la finestra di dialogo Stampa standard che permette di stampare i valori possibili (selezionati e opzionali) della casella di elenco corrente. Questo comando è disponibile solo per le caselle di elenco.
Stampa Valori Possibili in PDF... Questo comando deve essere usato quando si stampano caselle di elenco e caselle multiple in PDF.
Stampa foglio... Visualizza la finestra di dialogo Stampa in cui è possibile stampare un'immagine del foglio corrente.
Anteprima di stampa... Visualizza un'anteprima degli oggetti di lavoro stampabili.
Controllo sorgente Impostazioni
Consente di impostare la dll del provider MSSCCI (Microsoft Source Code Control Interface) da utilizzare quando si aggiunge un progetto o si recupera un progetto dal controllo sorgente.

Aggiungi il Progetto al Controllo Sorgenti
Consente di salvare il documento QlikView aperto e di creare automaticamente una cartella del progetto e i file di progetto. Richiama il sistema di controllo delle sorgenti per l'aggiunta del progetto al controllo sorgente.

Recupera il Progetto dal Controllo Sorgenti
Consente di recuperare un progetto dal controllo sorgente e di ricreare il documento QlikView dai file di progetto. I dati QlikView non vengono memorizzati nel controllo sorgente. Per compilare il documento con questi dati, occorre eseguire il comando Ricarica dati sul documento da ricreare.

Ottieni L'ultima versione
Consente di recuperare la versione più recente del documento dal sistema di controllo sorgente e di ricreare il documento QlikView.

Check In modifiche in attesa
Consente di salvare il documento QlikView e di eseguire un'operazione check in sul sistema di controllo sorgente. Le operazioni relative al controllo delle sorgenti sono quattro, ognuna con una finestra di dialogo corrispondente.
  • Aggiunta di file creati di recente.
  • Annullamento dei file estratti che devono essere eliminati dal controllo sorgente.
  • Rimozione dei file che corrispondono ai fogli o agli oggetti di lavoro rimossi che fanno parte del controllo sorgente.
  • Registrazione dei file modificati.

Se il documento non è stato aggiornato prima dell'operazione di controllo delle modifiche in sospeso, occorre riaprirlo per caricare le modifiche al progetto che possono essere state apportate durante la risoluzione dei conflitti.

 

Annulla Pending Changes
Consente di annullare le modifiche. Se sono presenti file modificati localmente che non vengono estratti nel sistema di controllo della sorgente, tali file vengono estratti prima dell'esecuzione dell'operazione di annullamento dell'estrazione. Questa operazione ricreerà il documento QlikView mediante l'eliminazione dei file che sono stati aggiunti ma che non sono stati registrati e ripristinando i riferimenti ai file in attesa di eliminazione.
Esporta Esporta contenuti...
Questa soluzione alternativa è disponibile solo quando è attivo un oggetto di lavoro esportabile. Viene quindi eseguita l’operazione di esportazione dal menu Oggetto.

Esporta immagine di lavoro...
Visualizza una finestra di dialogo che consente di salvare un'immagine del foglio corrente in un file.

Esporta Presentazione del Documento
Visualizza una finestra di dialogo che consente di salvare la presentazione del documento come file XML. Nel file XML non vengono salvati i dati del documento.
Modifica Script... Visualizza la finestra di dialogo Modifica script. In questa finestra è possibile scrivere ed eseguire script che si aprono e si connettono ai database.
Ricarica Esegue lo script di caricamento corrente per ricaricare i dati nel documento QlikView attivo. È necessario effettuare questa operazione se, dopo avere eseguito il caricamento precedente, sono stati modificati i contenuti del database. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+R.
Caricamento parziale Esegue lo script di caricamento corrente inclusi tutti i comandi di script, ad esempio Drop table, e ricarica i dati nel documento QlikView attivo. Tuttavia, vengono ricaricate solo le tabelle le cui istruzioni load e select sono precedute dal prefisso Replace o Add. Le tabelle di dati che non sono interessate da questo tipo di istruzioni load o select non vengono sottoposte a caricamento parziale. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+MAIUSC+R.
Riduci i dati Apre un menu contenente i due comandi seguenti:

Mantieni Valori selezionati - Rimuovi Oggetti superflui
Riduce le dimensioni del database QlikView mediante la rimozione di tutti i valori esclusi.

Rimuovi tutti i Valori - Mantieni tutti gli Oggetti
Crea un modello rimuovendo tutti i valori dal database QlikView ma mantenendo la struttura e la presentazione del database.
Visualizzatore tabelle... Visualizza la finestra di dialogo Visualizzatore tabelle, all'interno della quale la struttura dei dati caricati può essere analizzata tramite una visualizzazione grafica di tabelle, campi e associazioni. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+T.
Elenco Documenti Recenti Un elenco dei documenti QlikView utilizzati più di recente. Il numero dei documenti visualizzati può essere impostato nella finestra di dialogo Impostazioni: Preferenze dell'utente. Il numero predefinito è 8. Selezionando uno di questi documenti, verrà eseguita un'operazione simile a quella effettuata con il comando Apri.
Exit Consente di chiudere il documento aperto e di uscire da QlikView.