Finestra di dialogo Modifica espressione

La finestra di dialogo Modifica espressione viene visualizzata selezionando il pulsante Aggiungi sotto l'elenco delle espressioni nella schermata Proprietà grafico: Espressioni oppure facendo clic con il pulsante destro del mouse su un'espressione esistente e selezionando Aggiungi espressione o Modifica espressione.

Sebbene sia utilizzata prevalentemente nelle espressioni grafiche, questa finestra di dialogo viene utilizzata anche per la creazione o la modifica di altre espressioni, ovunque le espressioni siano richieste. È possibile accedervi da qualsiasi finestra o scheda del programma semplicemente facendo clic sul pulsante con i tre punti di sospensione visibile accanto a qualsiasi casella di modifica.

La finestra si compone principalmente di un'area di modifica delle espressioni, le cui dimensioni possono essere adattate in base alla lunghezza delle espressioni, e al di sotto di questa, di un'area suddivisa in quattro schede: Campi, Funzioni, Variabili e Immagini.

Espressione OK Questa è l'area di modifica per l'espressione selezionata. In quest'area è possibile digitare l'intera espressione, tuttavia è più pratico creare l'espressione nelle schede descritte di seguito.
L'etichetta Espressione OK viene visualizzata solo se la sintassi dell'espressione è accettata dal programma, ovvero quando l'espressione è valida. In caso contrario, verrà visualizzato uno dei diversi messaggi di errore (Nome campo errato, Errore nell'espressione, Dati indesiderati dopo l'espressione). Chiudere la finestra di dialogo facendo clic sul pulsante OK è di scarsa utilità a meno che l'espressione non sia valida.

Campi

La scheda Campi contiene i controlli utilizzati per creare funzioni di aggregazione statistica basate su campi di dati.

Aggregazione La prima casella di riepilogo contiene un elenco delle funzioni di aggregazione statistica disponibili. Le funzioni Prima Stringa e Ultima Stringa, ad esempio, possono essere utilizzate per visualizzare testo in una tabella pivot.
Tabella Questa casella di riepilogo consente di limitare a una sola tabella interna specifica i campi visualizzati nell'elenco Campo descritto di seguito.
Campo

Questa casella di riepilogo contiene un elenco di nomi di campo disponibili.

I campi caricati come MEASURE mediante la funzione Direct Discovery sono contrassegnati come [Measure]. I campi MEASURE possono essere utilizzati solo con le funzioni di aggregazione di base Sum, Avg, Count, Min e Max. Per un utilizzo più avanzato o per l'impiego di funzioni specifiche del database, è possibile utilizzare l'istruzione SQL per eseguire una funzione SQL valida, con il limite che sarà possibile fare riferimento solo a una tabella o una vista caricata con Direct Discovery.

Mostra campi di sistema Selezionare questa casella per includere nell'elenco Campo i campi di sistema.
Distinto Per impostazione predefinita, le funzioni statistiche sono calcolate in base al numero di ricorrenze. Se si seleziona l'opzione Distinto, l'espressione verrà calcolata senza valori duplicati.
Incolla Fare clic su questo pulsante per immettere le proprie selezioni come componenti dell'espressione.

Funzioni

La scheda Funzioni contiene i controlli utilizzati per immettere funzioni generali di QlikView nell'espressione.

Categoria Funzione Questa casella di riepilogo consente di limitare a una sola categoria alla volta le funzioni visualizzate nell'elenco Nome Funzione descritto di seguito.
Nome funzione Questa casella di riepilogo contiene un elenco di tutte le funzioni di QlikView disponibili (ad eccezione di un numero limitato di funzioni di script dedicate).
Il riquadro nella parte inferiore della scheda Funzioni mostra la sintassi degli argomenti della funzione selezionata.
Incolla Fare clic su questo pulsante per immettere le proprie selezioni come componenti dell'espressione.

Variabili

La scheda Variabili contiene i controlli utilizzati per immettere variabili generali di QlikView nell'espressione.

Variabili Questa casella di riepilogo contiene un elenco di tutte le variabili attualmente definite per il documento.
Mostra variabili di sistema Selezionare questa casella per includere nell'elenco Variabili le variabili di sistema.
Incolla Fare clic su questo pulsante per immettere le proprie selezioni come componenti dell'espressione.

Nella parte inferiore della scheda Variabili è disponibile un riquadro in cui è visualizzato il valore corrente di qualsiasi variabile selezionata nell'elenco Variabili.

Immagini

La scheda Immagini contiene i controlli utilizzati per accedere ai file interni disponibili in QlikView. È inoltre possibile accedere ad altri file di immagine associati. Tenere presente che questa funzionalità è limitata ad alcune parti della presentazione.

Cartella delle Immagini Questa casella di riepilogo contiene un elenco di cartelle delle immagini disponibili.
Immagine Questa casella di riepilogo contiene un elenco delle immagini disponibili nella cartella selezionata.
Avanzato... Fare clic su questo pulsante per effettuare una selezione diretta tra le immagini della finestra di dialogo Selettore di Immagine.
Incolla Fare clic su questo pulsante per immettere le proprie selezioni come componenti dell'espressione.

A destra della scheda Immagini, un riquadro mostra l'immagine attualmente selezionata.

La finestra di dialogo Modifica espressione contiene inoltre i seguenti comandi di menu e pulsanti.

Menu File

Esporta su File di Espressione... È possibile salvare il contenuto della casella di modifica Espressione come file di tabella selezionando il comando Esporta su File di Espressione. Il file verrà salvato con l'estensione .qve.
Inserisci File... È possibile inserire nello script un'espressione precedentemente creata selezionando il comando Inserisci File...
Wizard Colori È possibile creare un'espressione mista di colori utilizzando Wizard Colori.
Stampa Consente di visualizzare la finestra di dialogo standard Stampa di Windows per stampare le espressioni. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+P.

Menu Modifica

Annulla Consente di annullare le ultime modifiche. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+Z.
Ripeti Consente di ripetere le ultime azioni Annulla. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+Y.
Taglia Consente di esportare il testo evidenziato negli Appunti. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+X.
Copia Consente di copiare il testo evidenziato negli Appunti. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+C.
Incolla Incolla il contenuto degli Appunti all'interno della finestra di dialogo, nella posizione indicata dal cursore. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+V.
Cancella Consente di cancellare l'intera espressione.
Seleziona Tutto Consente di selezionare l'intera espressione.
Trova/Sostituisci... Consente di visualizzare una finestra di dialogo che consente di trovare e sostituire numeri o caratteri all'interno dell'espressione. È inoltre possibile richiamare questo comando utilizzando la combinazione di tasti di scelta rapida seguente: CTRL+F.

Menu Impostazioni

Configura... Viene visualizzata la pagina Preferenze dell'utente: Editor.