Selezioni in grafici e tabelle

La procedura per la selezione nei grafici e nelle tabelle è stata progettata per essere il più intuitiva possibile. In molti casi è possibile eseguire le selezioni direttamente nell'area di disegno del grafico facendo clic sui singoli valori (barre e così via) o trascinando il mouse per selezionare più valori.

Se non è possibile effettuare le selezioni nel grafico come indicato, il grafico potrebbe trovarsi nella modalità Logicamente sconnesso o nella modalità Sola lettura.

Vedere: Proprietà grafico

Selezioni nei grafici a barre, lineari, combinati, a radar, a griglia e a dispersione

È possibile effettuare le selezioni all'interno dell'area di disegno in stampa facendo clic su un singolo punto dati oppure trascinando il mouse su molti punti dati. Quando si trascina la selezione, questa viene indicata da un'area verde finché il pulsante del mouse non viene rilasciato. La selezione viene eseguita per i valori di dimensione utilizzati per calcolare i punti dati.

Le selezioni possono essere effettuate facendo clic o trascinando il mouse sulla legenda del grafico (eccetto nei casi in cui la legenda indica espressioni del grafico, anziché valori di dimensione).

Le selezioni possono essere eseguite facendo clic o trascinando il mouse sugli assi di dimensione e sulle rispettive etichette (eccetto per i grafici a dispersione). Saranno selezionati i valori di campo corrispondenti.

Le selezioni possono essere effettuate trascinando il mouse sugli assi delle espressioni e sulle rispettive etichette. Saranno selezionati i valori di campo che generano punti dati nell'area risultati indicata.

Nota: Le selezioni effettuate direttamente nei grafici lineari e nei grafici a barre (non nei grafici combinati) a più dimensioni riguardano principalmente una sola dimensione. Le selezioni nei grafici lineari riguardano la seconda dimensione cosicché il trascinamento su una linea del grafico seleziona l'intera linea per tutti i valori della dimensione dell'asse x. Nei grafici a barre si verifica l'opposto, ossia le selezioni riguardano essenzialmente la prima dimensione del grafico.

Selezioni nei grafici a torta

È possibile effettuare le selezioni all'interno dell'area di disegno in stampa facendo clic su una singola sezione oppure trascinando il mouse su più sezioni. Quando si trascina la selezione, questa viene indicata da un'area verde finché il pulsante del mouse non viene rilasciato. La selezione viene eseguita per i valori di dimensione utilizzati per calcolare i punti dati.

Le selezioni possono essere effettuate facendo clic o trascinando il mouse sulla legenda del grafico.

Selezioni nei grafici a blocchi

È possibile effettuare le selezioni all'interno dell'area di disegno in stampa facendo clic su un singolo blocco oppure trascinando il mouse su più blocchi. Quando si fa clic, le selezioni vengono eseguite con funzionalità di estrazione (drill-down) affinché il primo clic seleziona un singolo valore nella prima dimensione. Facendo clic una seconda volta (all'interno della selezione) viene selezionato un singolo valore nella seconda dimensione e così via.

Quando si trascina la selezione, questa viene indicata da un'area verde finché il pulsante del mouse non viene rilasciato. La selezione viene eseguita per i valori di dimensione utilizzati per calcolare i punti dati. Trascinando l'area sui limiti di molti valori della prima dimensione, vengono selezionati tutti i sotto-valori della seconda e della terza dimensione appartenenti a tali valori, non solo quelli interessati dalla selezione.

Selezioni nei grafici a cruscotto

Nei grafici a cruscotto non è possibile effettuare selezioni.

Selezioni nelle tabelle lineari

È possibile effettuare le selezioni nelle colonne delle dimensioni facendo clic su una cella oppure trascinando il mouse su più celle. L'area selezionata viene contrassegnata in verde finché non viene rilasciato il pulsante del mouse.

È possibile effettuare le selezioni nelle colonne delle espressioni facendo clic su una singola cella. La selezione viene effettuata sulla dimensione che ha generato il valore selezionato tramite relativa espressione.

Selezioni nelle tabelle pivot

È possibile effettuare le selezioni nelle righe/colonne delle dimensioni facendo clic su una singola cella. La cella selezionata viene contrassegnata in verde finché non viene rilasciato il pulsante del mouse.

È possibile effettuare le selezioni nelle righe/colonne delle espressioni facendo clic su una singola cella. La selezione viene effettuata sulla dimensione che ha generato il valore selezionato tramite relativa espressione.

Selezioni nelle caselle tabellari

È possibile effettuare le selezioni facendo clic su una qualsiasi cella oppure trascinando il mouse su un'area che copre una o più righe e una o più colonne. L'area selezionata viene contrassegnata in verde finché non viene rilasciato il pulsante del mouse.