File Wizard

La finestra di dialogo File Wizard viene visualizzata automaticamente quando si apre un file o una tabella HTML tramite il pulsante File tabellari... nella pagina Dati del Pannello strumenti nella finestra di dialogo Modifica script. La procedura guidata viene aperta anche quando si avvia un file in formato differente da .qvw dal menu File.

I tipi di file riconosciuti da QlikView sono file di testo delimitato da separatore (ad esempio, file .csv), file di record a lunghezza fissa, file .dif, file Excel, file HTML e file XML. Questi tipi di file sono denominati File tabellari.

I file possono essere caricati dalla rete locale oppure direttamente da Internet.

Per caricare un file memorizzato in una posizione nella rete locale, fare clic sul pulsante File tabellari nella finestra di dialogo Modifica Script. Se il file presenta un'estensione di file tabellare, ad esempio .csv, .txt, .tab, .skv, .fix, .dif, .htm, .html, .shtml, .xhtml, .php o .asp, il file verrà visualizzato nella finestra di dialogo Apri File locali. È possibile aprire il file anche se presenta un'estensione diversa. È sufficiente impostare il campo Tipo di File su Tutti i File all'interno di Apri File locali. È necessario che i contenuti siano in un formato interpretabile da QlikView. È possibile che QlikView non sia in grado di visualizzare il file, indipendentemente dalla relativa estensione.

Per caricare un file direttamente da Internet, copiare il relativo URL (copiato in precedenza dal browser web) nella casella di testo Nome File nella finestra di dialogo di esplorazione FTP, quindi fare clic su Apri.

Una volta che i file sono stati selezionati, viene avviata la procedura guidata. Sono disponibili cinque pagine: Sorgente, Tipo, Trasforma, Opzioni e Script. Poiché raramente è necessario modificare i contenuti della pagina Sorgente, la procedura guidata viene avviata dalla pagina Tipo. I pulsanti <<Indietro e Avanti>> consentiranno di passare da una pagina all'altra.

Nelle pagine Tipo e Opzioni sono disponibili apposite anteprime per esaminare l'interpretazione del file eseguita da QlikView. La pagina Script consente impostare la visualizzazione dello script nella finestra di dialogo Modifica Script.

Il pulsante Termina consente di chiudere la procedura guidata e di generare un'istruzione load nello script di caricamento.

Per caricare un file memorizzato in una posizione nella rete locale, fare clic sul pulsante File tabellari nella finestra di dialogo Modifica Script. Se il file presenta un'estensione di file tabellare, ad esempio .csv, .txt, .tab, .skv, .fix, .dif, .htm, .html, .shtml, .xhtml, .php o .asp, il file verrà visualizzato nella finestra di dialogo Apri File locali. È possibile aprire il file anche se presenta un'estensione diversa. Basta impostare il campo Tipo di File su Tutti i File (*.*) nella finestra di dialogo Apri File locali. È necessario che i contenuti siano in un formato interpretabile da QlikView. È possibile che QlikView non sia in grado di visualizzare il file, indipendentemente dalla relativa estensione.

Per caricare un file direttamente da Internet, copiare il relativo URL (copiato in precedenza dal browser web) nella casella di testo Nome File nella finestra di dialogo di esplorazione FTP, quindi fare clic su Apri.

Una volta che i file sono stati selezionati, viene avviata la procedura guidata. Sono disponibili cinque pagine: Sorgente, Tipo, Trasforma, Opzioni e Script. Poiché raramente è necessario modificare i contenuti della pagina Sorgente, la procedura guidata viene avviata dalla pagina Tipo. I pulsanti <<Indietro e Avanti>> consentiranno di passare da una pagina all'altra.

Nelle pagine Tipo e Opzioni sono disponibili apposite anteprime per esaminare l'interpretazione del file eseguita da QlikView. La pagina Script consente di visualizzare lo script nella finestra di dialogo Modifica Script.

Il pulsante Termina chiude la procedura guidata e genera un'istruzione load nello script.