Finestra di dialogo Aggiungi preferiti

Lo stato corrente delle selezioni può essere salvato in un preferito scegliendo Aggiungi preferiti dal menu Preferiti o premendo CTRL+B. I preferiti possono essere creati anche mediante caselle preferiti nella presentazione di QlikView. In questo modo verrà visualizzata la finestra di dialogo Aggiungi preferiti.

L'aspetto della finestra varia leggermente a seconda che si tratti di un documento locale o di un documento su QlikView Server con cui si sta lavorando. Verrà prima descritta la finestra di dialogo per i documenti locali, quindi verranno evidenziate le differenze per i documenti sul server.

Nome preferito Il nome predefinito per i preferiti creati è la data corrente. Inoltre, al primo preferito creato in un giorno specifico sarà assegnato il numero 1, al secondo il numero 2 e così via. È comunque possibile sostituire il nome predefinito con un testo esplicativo immettendo un nome facoltativo.
Rendi questo Preferito un Preferito del Documento Selezionando questa casella di controllo, il preferito verrà salvato con il documento. Questa opzione è disponibile solo per i documenti locali. Se la casella di controllo non viene selezionata, il preferito creato verrà contrassegnato come personale e salvato nel computer locale.
Includi le Selezioni nei Preferiti Selezionando questa casella di controllo, il preferito includerà le selezioni effettuate nell'applicazione.
Applica la selezione Preferita sopra la selezione corrente Selezionando questa casella di controllo, il preferito verrà applicato senza cancellare prima le selezioni esistenti nel documento.
Includi lo stato della Presentazione Selezionando questa casella di controllo, il preferito memorizzerà lo stato della presentazione di tutti gli oggetti di lavoro sul foglio attivo al momento della relativa creazione. Viene inclusa, ad esempio, la posizione ciclica di un grafico. Al richiamo di un preferito con le informazioni sulla presentazione, QlikView tenterà di attivare il foglio e di ripristinare lo stato specifico degli oggetti di lavoro.
Lo stato della presentazione nei preferiti include solo lo stato di visualizzazione (minimizzato/massimizzato) e lo stato di espansione e non l'intera proprietà dell'oggetto.
La presentazione di tutte le tabelle pivot sul foglio attivo verrà conservata a meno che non si trovino all'interno degli oggetti contenitore. In tali tabelle non verranno tuttavia mantenute le posizioni delle colonne.
Non esiste una funzione di reimpostazione della presentazione delle tabelle pivot. Una soluzione potrebbe essere quella di creare un preferito del documento nello stato del documento con la presentazione originale della tabella pivot.
Includi posizioni a scorrimento Selezionare questa casella di controllo per includere nel preferito la posizione a scorrimento verticale corrente negli oggetti tabella.
Includi i valori di campo di input Selezionando questa casella di controllo, i valori di campo di input verranno salvati nel preferito.
Testo info Nella casella di modifica è possibile immettere un testo che descrive il preferito oppure un messaggio da mostrare al richiamo del preferito.
Messaggio pop-up Se questa casella di controllo è selezionata, il testo immesso nel campo Testo info (se disponibile) verrà visualizzato come messaggio pop-up ogni volta che il preferito verrà richiamato.
Le differenze per i documenti sul server sono:
Crea come Preferito sul Server Se questa casella di controllo viene selezionata, il preferito verrà contrassegnato come personale sul server e salvato in un repository del server. Questo opzione è disponibile solo se l'utente è autenticato e purché il Server Qlikview e il documento consentano la creazione di preferiti sul server.
Se la casella di controllo non viene selezionata, il preferito creato verrà contrassegnato come personale e salvato nel computer locale.
Condividi i Preferiti con Altri Utenti A condizione che sia stato creato un preferito personale sul server, la selezione di questa casella di controllo consentirà di condividere immediatamente il preferito con altri utenti autenticati per lo stesso documento sul server. È possibile revocare in qualsiasi momento la condivisione deselezionando la casella di controllo Condividi nella pagina I miei Preferiti sul Server della finestra di dialogo Preferiti.
Nota: La sequenza di ordinamento non viene salvata nel preferito. Verrà sostituito dalla sequenza di ordinamento definita in Proprietà quando si seleziona un preferito.