Aggiornamento di Qlik NPrinting

A partire da Qlik NPrinting 17.0, sono disponibili opzioni di aggiornamento sia per le versioni delle funzioni principali sia per le versioni del servizio. Il processo di aggiornamento conserva tutti i dati e li rende compatibili con la nuova versione di Qlik NPrinting.

Percorsi di aggiornamento

Per assicurare la compatibilità di Qlik NPrinting repository con la nuova versione di Qlik NPrinting, è necessario seguire uno dei percorsi di aggiornamento approvati.

Se si tenta di aggiornare Qlik NPrinting senza seguire un percorso di aggiornamento approvato, il programma di installazione arresterà la procedura e mostrerà un messaggio di errore.

Percorsi di aggiornamento dalla versione 17.0 alla versione 17.2

Le seguenti informazioni si applicano se si sta aggiornando Qlik NPrinting a una versione precedente alla 17.3.

Una versione delle funzioni di Qlik NPrinting deve essere aggiornata alla versione delle funzioni o del servizio successiva. Una versione del servizio di Qlik NPrinting deve essere aggiornata alla versione del servizio successiva. Non è possibile aggiornare una versione del servizio direttamente alla successiva versione delle funzioni principale. Ad esempio, dalla versione 17.0.1 è necessario passare alla 17.0.2, quindi alla 17.0.3 e così via, senza saltare alcuna versione.

Se la versione installata è la versione del servizio finale prima di una versione delle funzioni principale, è possibile aggiornarla alla versione delle funzioni successiva. Ad esempio, 17.0.5 è la versione del servizio finale della serie 17.0 ed è possibile aggiornarla alla versione 17.1.

Non è possibile saltare una versione delle funzioni principale. Ad esempio, non è possibile effettuare un aggiornamento diretto dalla versione 17.0.5 alla versione 17.2. Deve essere installata la versione delle funzioni 17.1 precedente prima dell'aggiornamento a 17.2.

Percorsi di aggiornamento alla versione 17.3

Le seguenti informazioni si applicano se si sta aggiornando Qlik NPrinting alla versione 17.3 o 17.3.1.

Il numero di percorsi di aggiornamento supportati di Qlik NPrinting 17.3 è stato incrementato. Per effettuare l'aggiornamento a Qlik NPrinting 17.3, è necessario partire da qualsiasi versione di Qlik NPrinting della serie 17.2. Sono supportati tutti i punti di partenza seguenti:

  • 17.2.0
  • 17.2.1
  • 17.2.2
  • 17.2.3

Qlik NPrinting 17.3.1 richiede l'aggiornamento da 17.3.0.

Non è possibile effettuare l'aggiornamento a Qlik NPrinting 17.3 da una versione precedente la 17.2. Ad esempio, se si è installato Qlik NPrinting 17.1, è necessario innanzitutto aggiornarlo a 17.2 prima di effettuare l'aggiornamento a 17.3.

Percorsi di aggiornamento a Qlik NPrinting versione June 2017 o successiva

Le informazioni che seguono riguardano l'aggiornamento di Qlik NPrinting a Qlik NPrinting versione June 2017 o successiva.

Per effettuare l'aggiornamento a Qlik NPrinting versione June 2017 o successiva, è necessario partire da una qualsiasi versione precedente di Qlik NPrinting della serie 17.3 o successiva.

Non è possibile effettuare l'aggiornamento a Qlik NPrinting versione June 2017 o successiva da una versione precedente la 17.3. Ad esempio, se si è installato Qlik NPrinting 17.1, è necessario innanzitutto aggiornarlo a 17.2 e quindi a 17.3 prima di effettuare l'aggiornamento a Qlik NPrinting versione June 2017 o successiva.

Aggiornamento di Qlik NPrinting messaging service

A partire da Qlik NPrinting 17.2.1, l'installazione di Qlik NPrinting Server rimuove RabbitMQ sostituendolo con Qlik NPrinting messaging service. Non è possibile mantenere RabbitMQ installato nello stesso computer dove è installato Qlik NPrinting Server 17.2.1 o versioni successive.

Backup del database del repository

Il processo di aggiornamento di Qlik NPrinting tenterà di chiudere i servizi di Qlik NPrinting Windows e di arrestare i processi automaticamente. Tuttavia, in alcuni casi non tutti i servizi e i processi vengono arrestati correttamente. Se si tenta di aggiornare Qlik NPrinting mentre servizi e processi sono ancora in esecuzione, si potrebbe verificare una perdita di dati del repository. È quindi importante verificare che i servizi siano stati interrotti prima di procedere con l'aggiornamento e, se necessario, chiuderli manualmente.

Il processo di aggiornamento di Qlik NPrinting crea due backup del repository:

  • Backup prima dell'aggiornamento del repository.

    Il nome è formato dalla concatenazione della data e dell'ora (AnnoMeseGiornoOra) con la stringa fissa _nprinting17.2.0.0_backup_old.zip (ad esempio, 201611180947162456_nprinting17.2.0.0_backup_old.zip).

  • Backup dopo l'aggiornamento del repository.

    Il nome è formato dalla concatenazione della data e dell'ora (AnnoMeseGiornoOra) con la stringa fissa _nprinting17.2.1.0_backup_new.zip (ad esempio, 201611180947162456_nprinting17.2.1.0_backup_new.zip).

Entrambi i file di backup vengono archiviati nella cartella %ProgramData%\NPrinting per impostazione predefinita.

Se, ad esempio, si sta effettuando l'aggiornamento da Qlik NPrinting 17.2.0.0 a 17.2.1.0, Qlik NPrinting crea il backup 201611180947162456_nprinting17.2.0.0_backup_old.zip prima di modificare il database del repository e il backup 201611180947162456_nprinting17.2.1.0_backup_new.zip dopo l'aggiornamento del database del repository. Se, per un motivo qualsiasi, si desidera reinstallare Qlik NPrinting 17.2.0.0, sarà necessario ripristinare il backup 201611180947162456_nprinting17.2.0.0_backup_old.zip.

Si consiglia di creare anche un backup manuale prima dell'aggiornamento.