Vai al contenuto principale

Report Excel

I report di Excel consentono di esportare QlikView e Qlik Sense aggiungere grafici alle cartelle di lavoro di Excel. È possibile effettuare senza difficoltà nuovi calcoli o aggiungere tabelle pivot.

I report Excel possono essere generati e condivisi nei seguenti formati di output: xlsx, .xls, .xlsm, .tiff, .pdf, .html.

Nota: Le macro di Excel (nei file .xls e .xlsm) non verranno eseguite in Qlik NPrinting Designer se le impostazioni di protezione di Microsoft Office sono configurate in modo da disabilitare le macro. Questa è l'impostazione predefinita in Excel. Per modificare questa impostazione in Excel selezionare Opzioni > Centro protezione > Impostazioni centro protezione > Impostazioni macro.

Formattazione

Per impostazione predefinita, quando si crea un nuovo report, Qlik NPrinting tenta di conservare l'originale di QlikView o di eseguire la formattazione Qlik Sense. In alternativa, è possibile applicare la formattazione di Excel. Selezionare l'oggetto grafico in Qlik NPrinting Designer e deselezionare la casella di controllo Keep Source Formats nel riquadro Proprietà. Quindi è possibile personalizzare i caratteri, la larghezza colonne e le proprietà tabella, come in qualsiasi altro documento di Excel.

Tabelle

È possibile aggiungere gli oggetti tabella di QlikView e di Qlik Sense e applicare le funzioni della tabella Excel. Ad esempio, è possibile applicare la formattazione della tabella Excel. È possibile utilizzare per intero le tabelle di QlikView o di Qlik Sense oppure selezionare colonne specifiche.

La formattazione del carattere e dell'allineamento applicata dalla barra multifunzione Excel alla cella dell'intestazione verrà estesa a tutte le celle della tabella nella riga dell'intestazione. La formattazione del carattere e dell'allineamento applicata dalla barra multifunzione alla cella di un contenuto verrà estesa a tutte le celle della tabella nelle righe del contenuto. La formattazione dei numeri non produrrà alcun effetto.

Immagini

È possibile importare grafici come immagini. Per impostazione predefinita viene conservata la formattazione dell'immagine originale. Se ad esempio l'oggetto QlikView originale ha una barra di scorrimento laterale, questa sarà presente anche nel report. È anche possibile importare interi fogli QlikView come immagini. I dati inclusi negli oggetti importati come immagini non potranno essere modificati nel report finale.

Le immagini possono essere incorporate una accanto all'altra. Per evitare che si sovrappongano, sarà necessario regolare manualmente lo spazio tra l'una e l'altra. Qlik NPrinting non inserisce automaticamente spazi o colonne tra le immagini.

Livelli

I livelli acquisiscono gli oggetti grafici e li eseguono come ciclo tra i valori di un campo. I risultati di ogni valore del campo del livello sono visualizzati in ordine. È possibile aggiungere i livelli a immagini, tabelle e campi.

Ad esempio, laddove si disponga di un'app Qlik Sense con una tabella contenente i prodotti venduti in un anno, sarà possibile aggiungerla a un report Qlik NPrinting e inserire un livello per il campo Categoria prodotto. Il report generato disporrà di una tabella differente per ciascuna Categoria prodotto, anziché di un'unica tabella più grande.

Formule

È possibile utilizzare il nodo Formule per aggiungere le formule di QlikView e di Qlik Sense. È possibile inserire le formule di Excel direttamente nelle celle del modello.

Grafici di Excel

È possibile utilizzare i dati di Qlik per aggiungere un grafico Excel nativo ai propri report.

Tabelle pivot di Excel

È possibile creare tabelle pivot di Excel dalle tabelle lineari di QlikView o di Qlik Sense.