Conferenza globale QlikWorld 2020. Partecipa per scoprire come ottenere il massimo dai dati. Accesso rapido. Registrati ora e risparmia.

Aggiunta di colonne calcolate

Quando si crea un report di Excel, potrebbe essere necessario creare una colonna che non esiste nel documento QlikView originale o nell'app di Qlik Sense e impostare tale colonna in modo che calcoli i valori di altre colonne mediante l'uso di formule. Le colonne calcolate possono essere implementate in due modi diversi.

Il primo si basa sull'uso di livelli. È necessario inserire tag di campo in un livello, quindi aggiungere formule di Excel, a seconda delle esigenze. Si tratta di un metodo di implementazione semplice e veloce, ma l'uso dei livelli può ridurre le prestazioni del processo di creazione di report.

Il secondo metodo prevede l'uso di una tabella di Excel. È necessario creare la tabella di Excel utilizzando gli appositi strumenti per le tabelle di Excel per aggiungere colonne calcolate e per gestire la tabella. Questo metodo migliora le prestazioni del processo di creazione dei report, ma richiede competenze più avanzate in materia di Excel. Si consiglia di utilizzare questo metodo. Per ridurre al minimo il tempo di creazione dei report, si consiglia di evitare di eseguire calcoli in Excel e di spostare i calcoli nello script di ricaricamento di QlikView.

In questa pagina viene illustrato come creare colonne calcolate utilizzando entrambi i metodi. A scopo dimostrativo, verrà calcolata una terza colonna sottraendo i valori di una colonna dai valori di un'altra colonna. I valori calcolati della terza colonna verranno divisi per i valori corrispondenti di una delle due colonne originali.

In questo esempio viene illustrata la procedura che consente di creare colonne calcolate. È possibile inserire formule di Excel più complesse in più colonne diverse.

Aggiungere una tabella come livello

Questo è il primo metodo per aggiungere colonne calcolate utilizzando livelli.

Procedere come segue:

  1. Selezionare Report nel menu principale di Qlik NPrinting, quindi fare clic su Crea report.
  2. Immettere un titolo per il report. Calculated columns.
  3. Selezionare Excel nell'elenco a discesa Tipo.
  4. Selezionare un'app dall'elenco a discesa App.
  5. Fare clic su Crea per creare il report.
  6. Fare clic su Modifica modello per aprire l'Editor modelli.
  7. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Livelli, quindi selezionare Aggiungi livelli.
  8. Selezionare uno o più grafici contenenti i campi che si desidera unire per creare un campo aggiuntivo. Ad esempio, aggiungere CH184.
  9. Fare clic su OK.
  10. Trascinare il nodo del grafico nel modello e rilasciarlo nella prima delle tre celle vuote allineate verticalmente.
  11. Espandere i nodi della tabella.
  12. Selezionare tutte le colonne di CH184 e trascinarle nel modello, rilasciandole all'interno di celle vuote della riga che si trova tra le righe contenenti i tag di livello.

Immettere la formula da calcolare

Procedere come segue:

  1. Selezionare la prima cella a destra dei tag di campo.
  2. Immettere la formula Total Sales - Gross Profit con la normale procedura utilizzata in Excel.
  3. Fare clic sulla cella, digitare =, quindi fare clic sulla cella Total Sales.
  4. Digitare -, fare clic sulla cella Gross Profit e confermare premendo Invio.

    È sufficiente inserire una sola formula tra l'apertura e la chiusura del livello; Qlik NPrinting la copierà in tutte le righe della tabella finale. È possibile ignorare Excel error #VALUE! nel modello, che verrà visualizzato poiché la formula di Excel fa riferimento a celle che contengono tag di campo.

  5. Formattare la cella della formula come desiderato utilizzando le funzioni di formattazione di Excel.
  6. Immettere le intestazioni di ciascuna colonna in una riga situata una o due righe sopra a quella contenente il tag CH184, quindi procedere alla formattazione come desiderato.

Aggiungere una tabella di Excel

Questo è il secondo metodo che consente di creare colonne calcolate. È necessario aggiungere l'oggetto QlikView di origine al nodo Tabelle, quindi creare una tabella Excel.

Procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Tabelle, quindi selezionare Aggiungi oggetti.
  2. Selezionare uno o più grafici contenenti i campi che si desidera unire per creare un campo aggiuntivo. Ad esempio, aggiungere CH184.
  3. Fare clic su OK.
  4. Espandere i nodi della tabella.
  5. Selezionare tutte le colonne, quindi trascinarle e rilasciarle nel modello.
  6. Selezionare le celle di Excel con l'intestazione, i tag di campo e un'altra riga sotto.
  7. Aprire la scheda Inserisci nella barra multifunzione di Excel, quindi selezionare Tabella.
  8. Accertarsi che il flag Tabella con intestazioni sia attivato e quindi fare clic su OK.
  9. Trascinare un tag deleterow nella cella della riga vuota sotto la tabella.

    In questo modo, la riga vuota verrà rimossa dal report finale.

Aggiungere la colonna calcolata

Procedere come segue:

  1. Selezionare la prima cella a destra dei tag di campo.
  2. Inserire la formula =[@[Total Sales]]-[@[Gross Profit]].

    Excel aggiungerà automaticamente questa colonna alla tabella.

  3. Aggiungere Cost come intestazione di una colonna.
  4. Per personalizzare i formati della tabella, deselezionare l'opzione Keep Source Format per CH184 e utilizzare lo strumento di progettazione delle tabelle di Excel per applicare il nuovo formato.

Anteprima e salvataggio

Procedere come segue:

  1. Fare clic su Anteprima.
  2. Controllare il report, chiuderlo, quindi modificare nuovamente il modello, se necessario.
  3. Fare clic su Salva e chiudi per salvare il modello e chiudere l'editor modelli.