Funzioni di Qlik NPrinting per creare report Excel

Gli esempi riportati di seguito illustrano le funzioni di Qlik NPrinting durante la creazione di report Excel utilizzando oggetti QlikView. È inoltre possibile utilizzare oggetti Qlik Sense.

  • Tre oggetti QlikView verranno incorporati in un report Excel, due come immagini e uno come tabella.
  • Verranno aggiunti il livello Quarter e il tag <Quarter> per l'esecuzione del ciclo a livello di trimestri con intestazioni.
  • Pagine e tag della variabile di pagina verranno quindi aggiunti al report in modo che il report Excel presenti tre pagine con titoli.

Creare un nuovo report Excel

Procedere come segue:

  1. Selezionare Report nel menu principale di Qlik NPrinting, quindi fare clic su Crea report.
  2. Immettere un titolo per il report. In questo caso immettere Panoramica funzionalità report Excel.
  3. Selezionare Excel nell'elenco a discesa Tipo.
  4. Selezionare Sales Demo dall'elenco a discesa App.
  5. Fare clic su Crea.
  6. Fare clic su Modifica modello per aprire l'Editor modelli.

Aggiungere oggetti QlikView come immagini

È possibile importare oggetti QlikView come immagini. Il report finale comprenderà un'immagine per ogni oggetto QlikView. Le immagini avranno lo stesso aspetto di quelle originali. Se ad esempio l'oggetto QlikView originale ha una barra di scorrimento laterale, questa sarà presente anche nel report. È anche possibile importare interi fogli QlikView come immagini.

I dati inclusi negli oggetti importati come immagini non saranno modificabili nel report finale.

Procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Immagini, quindi selezionare Aggiungi oggetti.
  2. Selezionare gli oggetti QlikView CH318 e CH317 nella finestra Select Objects da incorporare nel modello come immagini.

  3. Fare clic su OK.
  4. Espandere il nodo Immagini nel riquadro sinistro selezionando + se necessario.
  5. Trascinare i token dei nodi CH318 e CH317 nel modello, uno alla volta, e rilasciarli ciascuno nella sua cella.

    Le immagini possono essere incorporate anche una accanto all'altra.

  6. Fare clic su Anteprima nel gruppo Azioni per visualizzare il risultato nel formato di output nativo del modello.
  7. Chiudere il modello, quindi modificarlo, se necessario.

    È possibile fare clic sulla freccia verso il basso nell'icona di anteprima per visualizzare in anteprima uno specifico formato di output.

Aggiungere oggetti QlikView come tabelle

Gli oggetti QlikView aggiunti come tabelle hanno lo stesso aspetto che hanno in QlikView ma la loro formattazione può essere modificata parzialmente o totalmente. I dati sono modificabili.

Procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Tabelle nel riquadro sinistro.
  2. Selezionare Aggiungi oggetti.
  3. Selezionare CH319 nella finestra Seleziona oggetti.
  4. Fare clic su OK.

Incorporare un oggetto QlikView come tabella

Qlik NPrinting manterrà il formato della tabella QlikView originale

Procedere come segue:

  1. Espandere il nodo Tabelle nel riquadro sinistro selezionando + se necessario.
  2. Trascinare il token del nodo CH184 in una cella vuota nel modello sotto ai tag di immagine.
  3. Fare clic su Anteprima per eseguire una nuova anteprima.
  4. Chiudere il modello, quindi modificarlo, se necessario.

Le tabelle pivot non hanno nodi componente, mentre i normali nodi di tabella possono essere espansi per visualizzarne i nodi di colonna componenti. Tali nodi di colonna sono incorporabili individualmente o utilizzati come componenti di una tabella diversa.

Aggiungere un livello

I livelli generano tabelle e grafici eseguiti come ciclo dei valori del campo del livello. I risultati di ogni valore del campo del livello sono visualizzati in ordine.

È possibile aggiungere campi QlikView al nodo Livelli. È anche possibile aggiungere oggetti QlikView, che vengono eseguiti ciclicamente nelle righe dell'oggetto aggiunto.

Procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Livelli, quindi selezionare Aggiungi livelli.
  2. Selezionare Quarter dall'elenco Select Levels (Seleziona livelli).

  3. Fare clic su OK.
  4. Trascinare l'icona del nodo Quarter_Level nel modello, quindi rilasciarla su tre celle vuote consecutive in colonna.

I livelli possono essere nidificati per creare strutture più complesse.

Riposizionare i tag Quarter_Level per definire l'intervallo

  1. Spostare i tag di livello in ordine seguendo le regole riportate di seguito:
    • Il tag di apertura <Quarter_Level> deve essere una riga sopra a tutte le righe contenenti tag da eseguire ciclicamente nel livello. Deve trovarsi anche in una colonna a sinistra o nella stessa colonna di qualsiasi colonna contenente tag che devono essere eseguiti ciclicamente nel livello.
    • Il tag di chiusura </Quarter_Level> deve essere una riga sotto a tutte le righe contenenti tag da eseguire ciclicamente nel livello.
    • Eventuali righe vuote incluse nell'intervallo del livello saranno presenti anche nel report, fatto salvo per le righe contenenti i tag di livello. Queste verranno eliminate.
    • È possibile verificare l'intervallo del livello facendo clic sul nodo del livello. L'intervallo del livello sarà bordato ed evidenziato.
  2. Espandere il nodo Quarter_Level nel riquadro sinistro facendo clic su + , se necessario.
  3. Trascinare il token del nodo Quarter nel modello, quindi rilasciarlo su una cella vuota.

Il tag Quarter verrà visualizzato come trimestre relativo ai dati visualizzati in grafici e tabella. Formattare i dati nel modo preferito utilizzando le funzioni di formattazione di Excel.

Visualizzare in anteprima i risultati

Procedere come segue:

  1. Fare clic sull'icona Anteprima per visualizzare il report con i livelli Quarter.
  2. Chiudere Excel e continuare.

Pubblicazione a più pagine: selezionare una pagina

È possibile creare un foglio di lavoro Excel per ogni valore di un campo QlikView aggiungendolo al nodo Pagina. La funzione relativa alle pagine verrà applicata al foglio di lavoro attivo nel momento in cui il campo viene aggiunto al nodo.

È possibile applicare solo una pagina a ciascun foglio di lavoro. Per creare un foglio di lavoro per ogni combinazione di due campi, creare un nuovo campo QlikView concatenando i campi originali e aggiungendolo al nodo Pagina. È possibile aggiungere diverse pagine a diversi fogli di lavoro nello stesso report.

Ad esempio, per realizzare una pagina per ogni anno, procedere come segue:

  1. Fare clic con il pulsante destro del mouse sul nodo Pagina, quindi selezionare Aggiungi pagina al foglio attuale.
  2. Selezionare la pagina Year dall'elenco nella finestra di dialogo Seleziona pagina.
  3. Fare clic su OK.
  4. È possibile verificare gli oggetti inclusi nella pagina facendo clic sul nodo Year_Page.

    L'intervallo di pagine sarà bordato ed evidenziato.

    Nota: Si noti che il tag sul quale fa clic nella vista ad albero deve essere contenuto nel foglio di lavoro attivo. Non è possibile utilizzare la vista ad albero per ricercare uno specifico tag di pagina in un foglio di lavoro diverso. A tal fine, utilizzare la funzione di ricerca di Excel.
  5. Espandere il nodo Pagina nel riquadro sinistro facendo clic su +.
  6. Espandere il nodo Year_Page nel riquadro sinistro facendo clic su +.
  7. Trascinare il token del nodo Year in una cella vuota nel modello. Formattare nel modo preferito.

    Il report verrà generato con una pagina per ogni anno, con l'anno nel titolo.

Anteprima e salvataggio

Procedere come segue:

  1. Fare clic su Anteprima.
  2. Controllare il report, chiuderlo, quindi modificare nuovamente il modello, se necessario.
  3. Fare clic su Salva e chiudi per salvare il modello e chiudere l'editor modelli.