Vai al contenuto principale

Assegnazione di tag ai set di dati

IN QUESTA PAGINA

Assegnazione di tag ai set di dati

I tag (conosciuti anche come metatag) vengono applicati dagli utenti per assistere nella localizzazione e nell'organizzazione dei dati. I contributori di dati inseriscono e applicano tag in formato libero ai set di dati per migliorare ricerca e categorizzazione. Ciò rappresenta uno strumento utile per gli amministratori dati che devono filtrare in base a particolari tipi di risorse dati per molti motivi, tra cui l'allocazione di risorse dei centri di costo, la segmentazione delle organizzazioni di vendita e marketing e la strategia di autorizzazioni e governance. Gli sviluppatori di app e i consumatori di dati utilizzano tag per identificare i set di dati al fine di migliorare efficienza e organizzazione.

Dalla scheda Home dell'hub, navigare in Dati personali, in alternativa, da Catalogo, filtrare per TipiDati.

  1. Selezionare Apri set di dati, aprire il menu icon More menu e selezionare Modifica. Apparirà una casella in cui è possibile modificare il Nome, la Descrizione e i Tag del set di dati. I tag già applicati al set di dati appaiono nell'elenco.

  2. Nella casella Tag, inserire i tag composti da qualsiasi stringa di caratteri (spazi e caratteri speciali sono consentiti con un limite di 31 caratteri tra più tag). Inserire ciascun tag separatamente, quindi salvare i nuovi tag. È possibile eliminare i singoli tag selezionando x sui tag.

  3. Applicare metatag configurabili dall'utente ai set di dati per migliorare la ricerca e il filtraggio di
    Dataset tags entry
  4. Aprire la scheda Catalogo se non è aperta. Sotto l'elenco a discesa Tipi, selezionare Dati.
  5. Selezionare Tutti i file per aprire il pannello Filtri sul lato sinistro; scorrere fino in fondo e inserire Tag per filtrare i set di dati.
  6. Filter dataset on applied tags

Autorizzazioni

Le autorizzazioni sono richieste per applicare tag ai set di dati. L'applicazione di tag ai set di dati crea un mapping all'autorizzazione più ampia Modificare e applicare proprietà alla sorgente dati nello spazio. Per ulteriori informazioni, vedere Gestione delle autorizzazioni negli spazi condivisi o Gestione delle autorizzazioni negli spazi gestiti.Managing permissions in shared spacesManaging permissions in managed spaces

  • Applicazione di tag ai dati > Modificare e applicare proprietà alla sorgente dati nello spazio

Esempio